Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch

Editoriale
Politiche anticicliche cercasi

La lieve ripresa dell'inflazione a marzo è stata artificiosamente sostenuta da robusti aumenti di tabacchi, +2,2% (pur se non conteggiati nel "paniere") e dei trasporti, +2,5%. L'Istat la considera anche merito dell'ampia riduzione della flessione degli Alimentari non lavorati (-0,4% da -3,2%), che comunque risulta negativa, espressione di consumi che non crescono. E qui c'è il nodo irrisolto della situazione italiana.
Da quando Monti ha dichiarato in una celebre intervista alla CNN che "We're actually destroying domestic demand through fiscal consolidation" (in realtà stiamo distruggendo la domanda interna attraverso il consolidamento fiscale) cioè attraverso le tasse, non ci siamo più ripresi. E infatti per quanto possiamo crescere, con immensa fatica, con gli zerovirgola, lo facciamo molto meno della media europea. Con meno soldi disponibili è difficile rilanciare i consumi e far politiche contro la disoccupazione. Specialmente se frena anche l'export (-0,6% a marzo, con trend negativo).
In questo momento non c'è un nuovo governo frutto delle elezioni e chi è in carica mantiene lo status quo. Un qualcosa di non più sostenibile a lungo, visto che a settembre si chiuderà il QE di Draghi. E da Monti in poi il nostro debito pubblico è sempre cresciuto rendendo di fatto inutili, inefficaci e sbagliate tutte le misure di austerity intraprese.
Quale che sia il nuovo esecutivo, occorrerà cambiare ricetta se vogliamo anche solo invertire la rotta di una strada che conduce dritta al baratro. Servono robuste politiche anticicliche. 



Claudio Gandolfo

In questo numero


 

Idee e opinioni

Il nuovo bilancio aumenta la trasparenza e la competitività delle aziende italiane

Il FinTech cresce in risposta alle esigenze dei consumatori

L'impatto del GDPR sulla spesa in sicurezza IT in Italia

Cover Story

De Felice e Guelpa (Intesa Sanpaolo): distretti protagonisti della ripresa

Finanza e investimenti

Mantenere la rotta nonostante il rumore incombente

E' il tempo della flessibilità

La guerra dei dazi è più apparente che reale?

Un anno potenzialmente favorevole per le obbligazioni asiatiche

Italia: perché i mercati sono tranquilli

Immobiliare: il primo trimestre conferma la vivacità del mercato

Marketing

Torna il Social Media Marketing + Digital Communication Days

La contraffazione causa una perdita di ricavi a circa la metà dei brand

Digital Business

eCommerce: nel 2017 l'export sale a 9,2 miliardi di euro

Perché non bisogna aver paura dell'intelligenza artificiale

Fare Business

Il mercato europeo delle IPO conferma un solido dinamismo

Inclusione e diversità: le aziende italiane sono le migliori d'Europa

Come chiedere una promozione

Vino: aumentano i ricavi grazie a export e mercato domestico

I consigli necessari per la conquista dell'America

Il 97% delle imprese non è ancora pronto per gli attacchi informatici Gen V

Sport Business

BMW intensifica i legami con Formula E

Leisure

Ci vuole una corporate compliance inappuntabile per una azienda di successo

BusinessCommunity.it
Settimanale economico finanziario

Direttore Responsabile:
Gigi Beltrame

Direttore Editoriale:
Claudio C. Gandolfo

Per informazioni clicca qui.