BusinessCommunity.it settimanale per imprenditori e manager
BusinessCommunity.it

14/06/2023

cover
Marco Gastaut (Toluna): le ricerche aiutano a capire e anticipare il mercato

Velocità e accuratezza sono oggi requisiti imprescindibili per comprendere le dinamiche e la tecnologia aiuta molto

In una fase storica come quella attuale avere la consapevolezza di come si muove il mercato in cui si opera è determinante.
Abbiamo incontrato Marco Gastaut, Managing Director Southern Europe, MEA and Chief Sales Officer DACH di Toluna per capire come oggi le aziende stanno sfruttando le ricerche di mercato per intercettare i bisogni dei clienti e i nuovi trend, ma anche verificare le proprie strategie.

Cosa sta succedendo alle ricerche di mercato?

Il mondo delle ricerca di mercato sta vivendo un periodo di rapida trasformazione. L'evoluzione delle esigenze aziendali ha portato a una serie di cambiamenti nel modo in cui le aziende affrontano la ricerca di mercato.
Abbiamo realizzato una "research on research" condotta l'anno scorso, una ricerca svolta per indagare il settore della market research e che ha coinvolto 450 buyer di ricerca, professionisti del mondo marketing e insight provenienti da 14 Paesi, che hanno espresso le sfide e le necessità dell'industry.

MarcoGastaut (Toluna): le ricerche aiutano a capire e anticipare il mercato

Nel frattempo, abbiamo scoperto che le aziende cercano di semplificare la gestione dei fornitori e desiderano essere supportate da consulenti esperti.
Inoltre, abbiamo notato che i momenti, i carichi di lavoro e le complessità variano tra le diverse aziende e desiderano un unico fornitore che possa gestire l'intero processo di ricerca.
Questi dati hanno guidato la nostra strategia e ci hanno spinto ad acquisire MetrixLab, un'azienda specializzata nel supporto dei test comunicazionali e della creatività.

Come può questa integrazione soddisfare le esigenze dei clienti?

L'integrazione di MetrixLab nella nostra azienda ci permetterà di offrire soluzioni di ricerca altamente personalizzate e su misura per le esigenze dei nostri clienti. La nostra piattaforma sarà in grado di combinare le soluzioni consolidate che offriamo con quelle di MetrixLab, creando un approccio meno standardizzato e più orientato alla tecnologia per gestire al meglio i metodi di ricerca del futuro.

MarcoGastaut (Toluna): le ricerche aiutano a capire e anticipare il mercato

Questo ci consentirà di fornire velocità e qualità senza compromessi.

Le aziende richiedono velocità oltre alla qualità.
Quali sono gli aspetti che non devono essere sacrificati pur garantendo velocità?

La velocità è diventata una caratteristica essenziale e una richiesta precisa delle aziende.
Ci sono due aspetti che non devono essere sacrificati: l'approccio metodologico e la qualità dei dati.
Anche se le cose vengono fatte in modo rapido, l'approccio metodologico deve rimanere rigoroso.

Seguici: 

Tutte le soluzioni di ricerca che offriamo, comprese quelle sviluppate internamente e quelle fornite dalla nostra piattaforma, sono validate da team di professionisti altamente qualificati nel campo della ricerca.
Questo garantisce che anche con un'alta velocità di esecuzione, la qualità dei dati e dei risultati non sia compromessa.
Inoltre, investiamo nell'uso dell'Intelligenza Artificiale per filtrare le risposte e garantire che vengano selezionate quelle di valore, evitando quelle di bassa qualità.
Questa combinazione di velocità, rigore metodologico e attenzione alla qualità dei dati ci consente di offrire ricerche di mercato in tempi rapidi senza compromettere l'accuratezza delle informazioni ottenute.

Quali sono le principali sfide che le aziende devono affrontare?

Innanzitutto, devono bilanciare la necessità di velocità con l'importanza di una metodologia rigorosa e la qualità dei dati.

Inoltre, devono affrontare l'enorme quantità di informazioni disponibili online e assicurarsi di filtrare e utilizzare solo quelle rilevanti e affidabili.
Queste sono sfide enormi che non possiamo banalizzare.
Per superarle, le aziende possono adottare soluzioni tecnologiche avanzate che consentano una rapida acquisizione e analisi dei dati.
L'uso di strumenti di Intelligenza Artificiale e di software specializzati può aiutare nell'elaborazione e nella selezione dei dati, garantendo risultati accurati e tempestivi districandosi tra fonti interne ed esterne, strutturate e non strutturate.
La nostra storia e il nostro impegno negli anni e nello sguardo rivolto alla lettura del presente in maniera analitica ci ha permesso di venire considerati come partner affidabili, ma è nella capacità di proporre soluzioni personalizzate per soddisfare le esigenze specifiche che facciamo la differenza.

Infatti, solo una partnership strategica con un fornitore di ricerca solido può contribuire a ottimizzare i processi, migliorare la qualità dei dati e fornire risultati pertinenti e di valore per le decisioni aziendali.
Il lancio di Ichnusa Ambra Limpida con il gruppo Heineken, o la collaborazione con il Hoya o Fater sono casi di eccellenza nel nostro settore che raccontano una collaborazione con finalità di business.

La sua è una posizione anche internazionale: esistono delle differenze nell'acquisto delle ricerche di mercato in Italia rispetto all'estero?

Le differenze nell'acquisto delle ricerche di mercato in Italia rispetto ad altri Paesi possono essere attribuite al dimensionamento del mercato italiano.
Solitamente le ricerche vengono gestite a livello di filiali, mentre in altri Paesi, come Regno Unito, Stati Uniti e Germania, si utilizzano investimenti da headquarter.

la copertina di BusinessCommunity.it

Nonostante ciò, le tendenze di base nel settore sono simili, e la tecnologia è diventata un elemento imprescindibile nella ricerca di mercato a livello globale.

Ma questo influisce sui team di ricerca?

Il dimensionamento dei team di ricerca in Italia è generalmente più piccolo rispetto a quello di altri Ppaesi, come il Regno Unito, piccolo ma estremamente preparato.
Ciò può comportare un ritardo nell'adozione di alcune tecnologie rispetto ad altre nazioni per una questione di budget.
Qui ci sono molte piccole e medie imprese, i budget di ricerca sono per forza di cose limitati. Credo che però, con l'uso della tecnologia, ci siano grandi opportunità.

Si parla spesso di democratizzazione delle ricerche di mercato e dell'accesso a queste informazioni anche per le PMI.
Potrebbe spiegarci come il vostro progetto può contribuire a questa democratizzazione?

Il nostro progetto offre un'opportunità fenomenale per le aziende di dimensioni ridotte.

Quando parliamo di democratizzazione delle ricerche di mercato credo che la nostra piattaforma sia quella che può abilitare questo processo.
Le aziende, anche se piccole e poco strutturate, possono accedere a un unico punto per effettuare survey a livello globale. Questa era un'idea che qualche anno fa non sarebbe stata possibile.
Dobbiamo poi tenere conto che davvero le tendenze nel settore delle ricerche di mercato si stanno evolvendo rapidamente.
La tecnologia, come l'alta dinamica dei dati e l'intelligenza artificiale, stanno trasformando il modo in cui otteniamo e analizziamo le informazioni.
Anche le aziende italiane, anche le più piccole, hanno realmente l'opportunità di sfruttare queste nuove tendenze e raggiungere una maggiore competitività a livello globale.



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - intelligenza artificiale - AI - IA - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2023 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it