BusinessCommunity.it settimanale per imprenditori e manager
BusinessCommunity.it

17/11/2021

sport

Formula 1: ricavi col botto nel terzo trimestre nonostante il minor numero di gare

Con tre appuntamenti in meno del 2020 Liberty Media ha finora incassato 668 milioni di dollari. Le entrate principali derivano dalla promozione delle gare, dalle commissioni sui diritti media e quelle di sponsorizzazione


Ci sono sport che più di altri si risollevano dai disastri del Covid, e si avviano ad ottenere complessivamente un'annata di ottimi risultati.
Tra questi c'è sicuramente la  Formula 1, che ha continuato la sua ripresa dalla pandemia facendo registrare ricavi per 668 milioni di dollari (578 milioni di euro) per il terzo trimestre del 2021, in crescita del 12% su base annua.

Formula 1: ricavi col botto nel terzo trimestre nonostante il minor numero di gare

I risultati continuano anche la tendenza al rialzo della Formula 1 per l'anno, con ricavi totali rispettivamente per 180 milioni e 501 milioni di dollari per il primo e il secondo trimestre del 2021.
L'utile operativo del terzo trimestre della F1 per il 2021 è stato di 68 milioni di dollari, rispetto a una perdita di 115 milioni di dollari nello stesso periodo del 2020 e a una perdita di 43 milioni di dollari nel secondo trimestre dello stesso anno.
Liberty Media, proprietaria del campionato di Formula 1, ha affermato che le entrate principali derivano dalla promozione delle gare, dalle commissioni sui diritti dei media e quelle di sponsorizzazione.
L'aumento anno su anno delle commissioni arriva nonostante la Formula 1 abbia organizzato meno gare durante il terzo trimestre del 2021 (sette) rispetto al terzo trimestre del 2020 (dieci).

Seguici: 

L'inizio della stagione 2020 della Formula 1 è stato ritardato fino a luglio a causa della pandemia di Covid-19, che ha portato a un calendario più condensato.
Anche le gare si sono svolte senza tifosi, ma i ricavi della Formula 1 sono aumentati quest'anno quando gli spettatori sono tornati sui circuiti.
La Formula 1 è stata anche in grado di riprendere la sua offerta di ospitalità del Paddock Club, con il servizio disponibile per sei delle sette gare disputate durante il terzo trimestre del 2021.

I diritti media e le entrate delle sponsorizzazioni sono però diminuiti durante il terzo trimestre, con Liberty Media che ha attribuito ciò all'impatto del minor riconoscimento proporzionale del reddito basato sulla stagione, parzialmente compensato dalla crescita delle entrate degli abbonamenti TV di F1 e delle entrate da nuovi sponsor.
Gli altri ricavi sono aumentati grazie alle maggiori entrate da licenze derivanti da nuovi contratti e dalla crescita delle royalty di gaming.
Ciò è stato parzialmente compensato da una diminuzione delle entrate di Formula 2 e Formula 3 poiché nel periodo in esame si sono svolte meno gare.
Stefano Domenicali, Presidente e Amministratore Delegato della Formula 1, ha dichiarato: "la Formula 1 sta spingendo a tutta forza e sta producendo risultati in pista, per i nostri fan, partner e investitori.

Sappiamo già che la stagione 2021 sarà quella per i posteri, con una battaglia accanita per la griglia e tra i costruttori.
Abbiamo visto i risultati con i fan in pista e con il coinvolgimento su tutte le piattaforme.
"Attendiamo con impazienza i prossimi appuntamenti prima di concludere la stagione con tre gare in Medio Oriente, che completeranno un calendario record di 22 gare nel 2021, e siamo già concentrati a stabilire un nuovo record nel 2022 con il nostro calendario di 23 gare
".
A settembre, la Formula 1 ha concordato un accordo per il Qatar per occupare lo spazio libero nel calendario 2021 come parte di un accordo a lungo termine che entrerà in vigore dal 2023.
Il Losail International Circuit sarà l'ultima gara aggiunta al campionato il 19-21 novembre, con la società di telecomunicazioni Ooredoo che fungerà da sponsor principale della gara.


la copertina di BusinessCommunity.it


Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2022 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it