BusinessCommunity.it settimanale per imprenditori e manager
BusinessCommunity.it

29/09/2021

idee

Trasformazione digitale: cosa chiedono le imprese

 

Scott Russell (SAP): in un ambiente in continua evoluzione chiedono come possono sfruttare le nuove tecnologie per rendere le loro supply chain più resistenti, migliorare la qualità dei prodotti, assumere i talenti migliori, ottimizzare l'esperienza dei clienti

Durante l'ultimo decennio, la sfida più importante per le aziende è stata quella di non perdere il treno del digitale.
La pandemia e le sue conseguenze, come il lavoro da remoto e la resilienza delle catene di approvvigionamento, sono stati alcuni dei fattori più potenti nell'accelerare la digitalizzazione dell'economia.
Anche le aziende più indecise si sono quindi dovute aprire al digitale.
Le stime suggeriscono che le imprese hanno condensato percorsi di digitalizzazione che duravano da cinque a dieci anni in uno solo.

Trasformazione digitale: cosa chiedono le imprese

Quali saranno allora le sfide più importanti che le imprese dovranno affrontare nel prossimo decennio? Scott Russell, membro del Consiglio di Amministrazione di SAP, condivide le sue impressioni.
"Le richieste dei nostri clienti riguardo la trasformazione digitale non sono mai state così precise, indipendentemente dal settore o dall'area geografica.
In un ambiente in continua evoluzione ci chiedono come possono sfruttare le nuove tecnologie per rendere le loro supply chain più resistenti, migliorare la qualità dei prodotti, assumere i talenti migliori, ottimizzare l'esperienza dei clienti.
Hanno bisogno di quella che mi piace chiamare ?Voce del cliente', ovvero un digital champion che capisca le nuove sfide che devono affrontare, spieghi chiaramente come e dove è necessario intervenire.
Questo vale tanto per le PMI che per le multinazionali: ogni azienda vuole avere successo, essere competitiva, trovare quel vantaggio differenziante e servire i propri clienti al meglio delle proprie capacità.

Seguici: 

Ci sono però alcuni elementi che è importante ricordare: a che punto del proprio percorso di trasformazione digitale si trova l'azienda? Quali sfide specifiche sta affrontando il settore? E, nel caso delle PMI, quali sono le possibili nuove aree di crescita?
Molte aziende intendono la trasformazione digitale come una semplice migrazione tecnica o acquisto di nuova tecnologia.
La necessità di cambiare il modo in cui un'impresa funziona con l'aiuto di nuovi modelli di business e processi più intelligenti viene spesso ignorata.

I nostri clienti ci chiedono di aiutarli a innovare più velocemente, a diventare più agili e resilienti.
Migrando completamente al cloud, le organizzazioni sono in grado di modernizzare, standardizzare e digitalizzare in modo più completo.
Il cloud è alla portata di tutti, ma non tutte le aziende lo adottano allo stesso modo.
Il percorso scelto può essere un elemento chiave di differenziazione rispetto ai concorrenti.
Per esempio, ci sono sfide specifiche a seconda dei settori e del punto di partenza.
Ci possono essere problemi di sicurezza, architetture esistenti molto complesse, numerosi fornitori e diversi obblighi contrattuali, investimenti e ammortamenti di sistemi legacy, ecc.
Per mantenere quel vantaggio competitivo, un'azienda dovrebbe collaborare con un fornitore che va oltre l'offerta di software-as-a-service per offrire ciò che chiamiamo business-transformation-as-a-service, che permette di eliminare gli ostacoli più comuni e consente una trasformazione aziendale olistica, accelerando allo stesso tempo il passaggio dei clienti al cloud.

Grazie a RISE with SAP, ora possiamo prendere per mano i clienti e guidarli attraverso la trasformazione, indipendentemente dal loro punto di partenza.
Ma è più di un semplice passaggio al cloud.
Quasi tutti i nostri clienti sono interessati alla trasformazione, cogliendola come un'opportunità per rivalutare i propri processi aziendali e ottimizzarli in un modo che li aiuti a rendere il loro business pronto per il futuro.
RISE with SAP è un'offerta che fornisce un percorso verso l'Impresa Intelligente, ovvero l'azienda che utilizza tecnologie intelligenti e una rete connessa a proprio vantaggio.
Offre ai clienti in tutte le fasi della trasformazione digitale un modo completamente nuovo di riprogettare i processi per migliorare i risultati di business.
Disponibile su abbonamento, offre di interfacciarsi con un'unica parte responsabile degli accordi riguardanti il livello di servizio, le operation e il supporto.

la copertina di BusinessCommunity.it

Questo approccio aiuterà le aziende a trasformare veramente il proprio business, andando oltre una migrazione tecnica al cloud per consentire una trasformazione continua.
Insieme al nostro ecosistema di partner, SAP fornirà un time-to-value rapido e la flessibilità per prosperare in mezzo al cambiamento, il tutto senza investimenti iniziali elevati.
Per esempio, in Italia, RISE with SAP è già stato scelto da Maire Tecnimont per gestire le attività e i processi operativi completamente in cloud, accelerare la propria trasformazione digitale e continuare il percorso di decarbonizzazione.
Il passaggio al cloud sposa le esigenze di sostenibilità e scalabilità del Gruppo, che potrà così gestire facilmente ogni fase di crescita futura sia a livello organico che di business.
RISE with SAP è declinato per settori specifici con cinque soluzioni cloud ideate su misura per il retail, prodotti di consumo, automotive, utilities e macchinari e componenti industriali
".



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it