19/10/2016

digital

L'arredo online entra in una nuova era

 

Gini (Livingo): sono oltre 7.000 i marchi presenti sul nostro sito, i prodotti si dividono in più di 20.000 categorie, e la ricerca è semplice per l'utente

Un portale che contenga le migliori offerte del momento, provenienti dagli online shop leader e da prestigiosi brand, rappresenta una sintesi necessaria in un mercato come quello dell'arredo e living, in costante ascesa in Europa.
Livingo utilizza l'innovazione e la moderna tecnologia del Web, come motore per un'idea vincente che ha visto la luce in Germania nel 2013. Il portale, specializzato in arredo di interni e mobili di design, è diventato fin da subito un punto di riferimento per un pubblico sempre crescente che acquista in internet, cercando le migliori offerte su oggetti di qualità.

L'arredo online entra in una nuova era

La rivoluzione introdotta da Livingo sta nel presentare, in un unico portale eCommerce, tutte le offerte di prestigiosi e affidabili online shop, permettendo agli utenti di ottimizzare tempo e risultati, con una efficace ricerca centralizzata. In pochi anni il sito, cavalcando l'onda lunga del positivo esordio in Germania, si è internazionalizzato arrivando anche in Spagna, Francia e Italia.
Made, Beliani e Otto sono solo alcuni dei clienti di fama mondiale che inseriscono le loro offerte nella esclusiva e aggiornata selezione Livingo. Il numero dei prodotti supera i 5 Milioni e le eccellenze di design delle migliori marche del momento sono tutte disponibili in un click.
Numeri e ragioni del successo europeo di Livingo
Il passo da startup promettente a realtà affermata è prerogativa di pochi progetti, che si fondano su solide basi e su uno sviluppo senza soste.

L'arredo online entra in una nuova era

Migliorando costantemente, il portale rispecchia sempre di più una futura generazione di eCommerce semplici, intuitivi e coinvolgenti.
"Livingo ha visto crescere il numero di visitatori del 400% nell'anno in corso, arrivando a superare le 400.000 visite per mese", dichiara Edoardo Gini, Country Manager Italia per Livingo. Le statistiche relative ai flussi di utenti in entrata diventano ancora più significative, considerando la ricerca dell'ottimizzazione dei tassi di conversione, promossa dall'azienda. "Attraverso il continuo miglioramento della presentazione dei prodotti, della brand reputation e della navigazione da smartphone e tablet, Livingo cerca di convertire ciascun visitatore in un click, a beneficio dei clienti inserzionisti. La formula funziona al punto tale che l'attività, nel suo complesso, si è dimostrata capace di raggiungere con parecchio anticipo il break even point per l'anno 2016, autorizzando a prevedere significativi profitti", aggiunge Gini.

Seguici: 

Entrato in Livingo, il visitatore trova un contesto professionale capace di generare immediatamente fiducia.
"Sono oltre 7.000 i marchi presenti sul sito e i prodotti si dividono in più di 20.000 categorie, eppure la ricerca è semplice e l'utente non prova mai un senso di smarrimento che potrebbe convincerlo ad abbandonare. I tempi di permanenza tra le pagine del portale Livingo dimostrano proprio come i visitatori amino la formula ideata e proposta da un team vincente, determinato a migliorarsi ogni giorno, per superare i competitor e diventare numero 1 in Italia e in Europa.", sintetizza Gini, senza nascondere quel pizzico di ambizione positiva che è linfa per i grandi progetti.
Un progetto che ha le carte in regola per raggiungere la vetta
Livingo Gmbh punta su un gruppo di esperti al lavoro, per offrire a clienti e utenti la miglior esperienza possibile. Le strategie di content e web marketing in atto sono in linea con le previsioni dell'azienda che, senza mezzi termini, mira ad un consolidamento della già importante posizione di leader del mercato dell'arredamento online in Europa. Livingo ha già stabilito le tappe della futura colonizzazione, con l'arrivo del portale nel Regno Unito, in Austria, Repubblica Ceca e Polonia entro il 2017. L'anno seguente toccherà a Svizzera, Olanda e Danimarca, mentre nel 2019 Livingo supererà i confini continentali, sbarcando in Brasile, oltre che in Belgio, Finlandia e Slovacchia.

La rapida crescita del portale in un settore, quello dell'arredo e living online che non conosce battute d'arresto, autorizza a considerare l'investimento in Livingo sia sicuro che vantaggioso. Gli esempi di competitor come Polyvore, acquistata da Yahoo per 230 milioni di dollari, o Stylight, portale di commercio online di moda rilevato per 80 milioni da 7Commerce, rappresentano più di un indizio, per un business che promette rischi quasi nulli, a fronte di ottimi potenziali profitti.

 



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it. Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Sommario di questo numero
Copertina BusinessCommunity.it