BusinessCommunity.it settimanale per imprenditori e manager
BusinessCommunity.it

04/05/2016

fare

L'iniziativa 5by20 di Coca-Cola raggiunge piu' di 1,2 milioni di imprenditrici

 

Uno studio indica che il volume di vendite registrato dalle donne è aumentato in media del 44% in seguito alla partecipazione a corsi di formazione professionale. Migliorano anche le condizioni economiche personali e della comunità di appartenenza


The Coca-Cola Company ha annunciato di aver raggiunto progressi considerevoli per la concretizzazione del suo obiettivo di promozione dell'autonomia economica di 5 milioni di imprenditrici all'interno della catena di valore di Coca-Cola entro il 2020.
I risultati di fine esercizio per il 2015 indicano che l'iniziativa, conosciuta come 5by20, ha raggiunto complessivamente più di 1,2 milioni di imprenditrici in 60 Paesi diversi dal suo lancio nel 2010.

L'iniziativa 5by20 di Coca-Cola raggiunge piu' di 1,2 milioni di imprenditrici

Più di 372.000 imprenditrici hanno tratto giovamento da 5by20 nel 2015, innalzando il numero totale di donne partecipanti del 43% nel corso dell'anno.
Noko, una tutor con cinque figli e proprietario di un ristorante a Diepsloot, Sud Africa, ha imparato contabilità, marketing e altre competenze di business in un workshop offerto dal programma di Coca-Cola 5by20 e UN Women.
La donna ha affermato che la sua fiducia è cresciuta ed i suoi profitti sono quasi raddoppiati.
"A volte quando guardo alla mia attività, posso vedere fin dove sono cresciuta e sono così orgogliosa che mi viene da piangere.
Ora non mi preoccupo per il mio futuro, io sono eccitata solo a pensare a quanto di più posso fare".
Al di là della testimonianza, questa crescita al femminile è da attribuire principalmente ai programmi scalabili e replicabili nelle regioni Eurasia-Africa e Asia-Pacifico.

"Crediamo che le comunità sostenibili siano fondamentali per un business sostenibile e che le donne siano assolutamente essenziali per il nostro successo", ha detto Bea Perez, Chief Sustainability Officer di The Coca-Cola Company.
"Abbiamo ancora una notevole quantità di lavoro da fare, ma sono orgogliosa dei progressi che stiamo portando avanti.
Mi ispira quando siano in grado di soddisfare le partecipanti e vedere in prima persona come 5by20 stia trasformando la vita di donne, famiglie e comunità in tutto il mondo".

Seguici: 

5by20 si concentra su come aiutare le donne imprenditrici in tutta la catena del valore di Coca-Cola - produttori agricoli, fornitori, distributori, rivenditori, riciclatori e artigiani - per consentire di superare le sfide nel momento di iniziare e far crescere il loro business.
Fornendo l'accesso a competenze di business, servizi finanziari, attività e reti di sostegno di colleghi e mentori, 5by20 sta aiutando le donne ad aver successo come imprenditrici, ma anche di aiutare a creare comunità sostenibili.
Il successo del Sud Africa
Nel 2013, Coca-Cola e Ipsos, una delle principali società di ricerche di mercato globale, hanno iniziato uno studio di impatto su 101 donne imprenditrici in Gauteng e North West, due province vicino a Johannesburg, in Sud Africa.
Questi rivenditori donne facevano parte di un più ampio programma di formazione 5by20 business realizzato in collaborazione con UN Women e Hand in Hand Southern Africa.

I risultati raccolti nel corso di 18 mesi indicano che, in media, le donne imprenditrici che hanno partecipato alla formazione hanno visto un aumento delle vendite e reddito personale, che utilizzavano per le spese delle loro famiglie e per risparmiare.
Vediamo alcuni elementi emersi dallo studio:
- Le vendite medie imprese sono aumentate del 44% e i dati indicano che il reddito personale medio è aumentato del 23% su un anno (luglio 2014-luglio 2015).
- Più della metà (54%) delle partecipanti ha riferito che la loro attività è 'molto' migliorata, come risultato della formazione.
Tra queste, più della metà ha visto un aumento del reddito personale.
- In media, le donne hanno mostrato una maggiore capacità di potersi permettere le spese di base per se stesse e la loro famiglia come, per esempio, spese scolastiche per l'istruzione dei bambini, visite mediche, e abbigliamento.

- Circa i due terzi delle partecipanti hanno riferito che erano in grado di risparmiare ogni mese.
- Oltre il 90% delle donne della ricerca ha dichiarato di essere fiduciosa che manterrà aperto il proprio business e che sarà in grado di crescere.
"Questi dati indicano che le donne che partecipano alla nostra iniziativa 5by20 stanno raggiungendo un progresso sostenibile dal punto di vista economico", ha commentato Teresa Gearhart, presidente di Coca-Cola Southern Africa.
"Una donna colta, di successo e con il potere crea un effetto a catena in tutta la sua comunità, quando lei può permettersi l'educazione dei suoi figli, di fornire esigenze mediche di base per la sua famiglia e contribuire a sostenere e guidare altri imprenditrici.
L'intera comunità ne trae beneficio".
Le partnership con organizzazioni come UN Women, Banca Interamericana di Sviluppo (BID), International Finance Corporation (IFC) MercyCorps, TechnoServe, Bill & Melinda Gates Foundation, Hand in Hand Southern Africa, e molti partner regionali e locali in tutto il mondo sono critici per il successo di 5by20.

Coca-Cola si è recentemente impegnata a collaborare con IDB, UN Women, UN Global Compact e tutti gli altri partner per sviluppare un nuovo strumento diagnostico per aiutare le aziende a raggiungere la parità tra uomini e donne sul posto di lavoro, sul mercato e nelle comunità.
Questo nuovo strumento aiuterà le aziende a valutare le prestazioni contro i Women's Empowerment Principles (Weps), a individuare i punti di forza, le lacune e le opportunità, i progressi di riferimento rispetto ai coetanei, le leggi e gli standard di settore, a evidenziare le buone pratiche e fissare obiettivi concreti e indicatori di performance.
Per saperne di più sullo strumento di diagnostica Weps: http://ow.ly/4n10Fc



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it