BusinessCommunity.it settimanale per imprenditori e manager
BusinessCommunity.it

06/07/2022

leisure

Digital Twins e AI abilitatori del Metaverso - Punto e a capo - @gigibeltrame

Il concetto di Metaverso e di collaborazione/formazione stanno cambiando i paradigmi di tanti business

Quando parlo di Metaverso vedo sempre un livello di attenzione molto alto.
Capita sempre così, non solo negli incontri o negli speech, ma anche nelle conversazioni normali.
Quello che però interessa a me, personalmente, è riuscire a far percepire che il Metaverso non è qualcosa di astratto, ma si tratta di idee concrete.
Vi rimando ad altri "Punto e a capo" degli ultimi mesi, piuttosto che all'evento che ho organizzato, l'"Italian Metaverse Biz Summit", per approfondire un po'.

Digital Twins e AI abilitatori del Metaverso - Punto e a capo - @gigibeltrame

In questo spazio vorrei invece riuscire a coinvolgere i lettori su un elemento determinante per il successo del concetto di Metaverso.
Una volta compreso che è il web che entra nello spazio fisico (Augmented Reality o realtà aumentata) piuttosto che noi che entriamo in uno spazio virtuale (Virtual Reality o realtà virtuale) quel che conta è l'esperienza che vive l'utente.
Questo è indipendente dalla piattaforma, è una questione di sensazioni ed emozioni.
I digital twins sono copie digitali di oggetti, più o meno complessi, reali.
Abbiamo digital twins praticamente di ogni cosa perché da anni qualsiasi progetto di un oggetto fisico viene creato con un sistema CAD (Computer Aided Design) e quindi sia che si tratti di una turbina di una centrale idroelettrica o di tutta la centrale, esiste un progetto digitale che può essere mostrato nel Metaverso.

Pensiamo di inserirlo in una discussione, al centro, visto nella sua interezza o in una parte specifica, potendo discuterne a voce in remoto, come una call con Teams o Zoom, ma quasi toccato con mano da tutti contemporaneamente nella sua tridimensionalità.
L'esperienza non è quella di una call, è molto più arricchente e le informazioni possono essere registrate e il progetto migliorato in tempo reale.
Non sto parlando di qualcosa che riguarda il futuro, ma di realtà già presenti, persino prima che il concetto di Metaverso venisse reso così famoso.

Seguici: 

Esiste un digital twin di tutto, potenzialmente, quindi tutto può essere condiviso in una call.
L'intelligenza artificiale poi avrà il compito di comprendere le discussioni, catalogarle e quindi aiutare gli sviluppi successivi, nonché dovrà sovraintendere alla sicurezza della conversazione e dei dati scambiati.
Si parla di smart manufactoring da tanti anni.
Finalmente esistono sistemi davvero efficaci e a basso costo disponibili per tutti, anche per le nostre PMI e per gli artigiani che potranno avere grossi vantaggi., sia nel raccontare i propri progetti e presentarli, sia per integrarli in progetti più grandi e ambiziosi.
Non è il futuro, è già il presente: non bisogna farsi ingannare dal concetto di Metaverso, perché tutto questo è già una realtà lavorativa quotidiana da anni.
Cambia il linguaggio, cambia la cultura e cambia la percezione, ma la linea era già tracciata da tempo.


la copertina di BusinessCommunity.it

Iscriviti al canale YouTube

Il libro ''Digilosofia: la filosofia del digitale'' le sfide della digital transformation
Guarda l'ultima puntata del #LateTechShow .


Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2022 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it