BusinessCommunity.it settimanale per imprenditori e manager
BusinessCommunity.it

20/04/2022

sport

Deloitte e il CIO annunciano una partnership globale per promuovere il Movimento Olimpico

Un accordo di dieci anni in cui Deloitte fornirà servizi di consulenza gestionale e aziendale, inclusi quelli relativi alla strategia e alla trasformazione digitale, che faranno avanzare gli obiettivi dell'agenda olimpica 2020+5

Il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) e Deloitte hanno annunciato oggi una partnership per cinque edizioni dei Giochi, come parte del programma Top, che durerà un decennio, fino al 2032.
Deloitte sarà Worldwide Olympic and Paralympic Partner per i Giochi di Parigi 2024, Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali Milano Cortina 2026, Los Angeles 2028, Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali 2030 e Brisbane 2032.

Deloitte e il CIO annunciano una partnership globale per promuovere il Movimento Olimpico

In qualità di Global Olympic Partner, Deloitte sfrutterà la sua profonda esperienza nella gestione e nei servizi di consulenza aziendale per contribuire a migliorare e proteggere l'ecosistema digitale del CIO che supporta il Movimento Olimpico.
Deloitte e il CIO hanno formato una "partnership guidata da uno scopo", che sfrutta il forte know how di Deloitte per il business per aiutare il CIO a realizzare la sua roadmap strategica per il futuro, l'agenda olimpica 2020+5 e la sua visione di costruire un mondo migliore attraverso lo sport.
In collaborazione con il CIO, Deloitte fornirà a un team globale un'ampia gamma di capacità di gestione e consulenza aziendale per avere un impatto sui Comitati Olimpici Nazionali, miliardi di fan e migliaia di atleti che rendono possibili le Olimpiadi.
Deloitte utilizzerà la sua esperienza nei servizi ambientali, sociali e di governance per aiutare il Movimento Olimpico a fare progressi su questioni critiche identificate nell'Agenda Olimpica 2020+5 in materia di governance aziendale, strategia, sostenibilità, diversità, equità e inclusione, supporto e benessere degli atleti.

Seguici: 

"Stiamo vivendo uno dei momenti più importanti della storia.
Il Movimento Olimpico gioca un ruolo cruciale nell'unire il mondo attraverso l'amicizia, la solidarietà e la sportività, e questo non è mai stato così importante come adesso.
Insieme, Deloitte e il CIO aspirano a influenzare, rafforzare, migliorare e creare un'influenza positiva e duratura sulla società attraverso il Movimento Olimpico
", ha affermato Punit Renjen, CEO di Deloitte Global.
"Siamo lieti di lavorare con Deloitte ed entusiasti dell'opportunità che questa partnership rappresenta per l'intero Movimento Olimpico.

Le iniziative di Deloitte per promuovere gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite sono in linea con la filosofia del CIO di cambiamento e trasformazione futuri, come espresso nella Roadmap for the Future of the Olympic Agenda CIO 2020+5", ha affermato il presidente del CIO Thomas Bach.
"Il Comitato Paralimpico Internazionale (IPC), che ha lavorato con Deloitte per diversi anni, è entusiasta di esplorare con l'azienda in che modo la sua esperienza e l'ampia gamma di servizi possono avvantaggiare il Movimento Paralimpico in generale mentre non vediamo l'ora di utilizzare lo sport come strumento per promuovere l'inclusione sociale", ha affermato il presidente dell'IPC Andrew Parsons.


la copertina di BusinessCommunity.it


Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2022 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it