BusinessCommunity.it settimanale per imprenditori e manager
BusinessCommunity.it

06/04/2022

sport

QatarEnergy occupa la posizione finale di partner FIFA

Per i mondiali del Qatar la società si unisce a ad Adidas, Coca-Cola, Kia, Qatar Airways, Wanda e Visa nella lista dei sette partner ufficiali

Con gli spareggi di qualificazione si avvicina a grandi falcate l'insolito mondiale che si disputerà questo inverno.
E di conseguenza si riempiono tutte le caselle relative alle partnership di rilievo.
QatarEnergy ha infatti agguantato l'ultima posizione di sponsorizzazione globale offerta dall'organo di governo del calcio mondiale diventando un partner Fifa di primo livello in vista della Coppa del Mondo 2022 in Qatar.

La società statale è uno dei maggiori fornitori al mondo di gas naturale liquefatto (GNL) e si unisce ad Adidas, Coca-Cola, Kia, Qatar Airways, Wanda e Visa nella lista dei sette partner Fifa.

QatarEnergy occupa la posizione finale di partner FIFA

Commentando la sponsorizzazione, Sua Eccellenza Saad Sherida Al-Kaabi, ministro di Stato del Qatar per gli affari energetici e Presidente e Amministratore Delegato di QatarEnergy, ha dichiarato: "questa partnership è un riflesso del nostro continuo sostegno a varie attività sportive, e del calcio in particolare come attrazione centrale del mondo sportivo.
Non vediamo l'ora di una competizione di grande successo e di far parte dello sforzo per accogliere il mondo in Qatar
".
La scorsa settimana, la Fifa ha anche firmato due accordi di sponsor della Coppa del Mondo di secondo livello, conferendo i diritti solo al torneo, con la società di istruzione Byju's e il trader di criptovaluta Crypto.com, aggiungendoli ai precedenti accordi con Mengniu, Hisense, Vivo, Budweiser e McDonald's.
Fifa sta anche vendendo un livello Regional Supporter, che attualmente comprende tre marchi del Qatar dal mercato Africa/Medio Oriente (GWC, QNB e Ooredoo) e tre dal mercato sudamericano (Claro, Nubank e UPL Ltd).

Dato che a ciascuna delle cinque regioni sono assegnati quattro slot per i supporter, ciò significa che solo un pacchetto di sostenitori regionali rimane disponibile nel mercato del Medio Oriente e dell'Africa e uno nel mercato sudamericano.
La FIFA non ha ancora venduto alcun pacchetto di supporti regionali in Europa, Nord/Centro America e Asia.
L'ultima volta che una società del gas ha assunto una posizione di partner FIFA è stato quando la società di gas russa controllata dallo stato Gazprom ha raggiunto un accordo quadriennale nel settembre 2013, che andava dal 2015 al 2018, compresa la Coppa del Mondo FIFA 2018 ospitata proprio dalla Russia.


Seguici: 

la copertina di BusinessCommunity.it


Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2022 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it