BusinessCommunity.it settimanale per imprenditori e manager
BusinessCommunity.it

09/03/2022

sport

Fifa in buona posizione per superare l'obiettivo del fatturato quadriennale

La federazione internazionale ha raccolto 766,5 milioni di dollari di entrate nel 2021, il 3% al di sopra del target di budget, con un aumento del 187% rispetto al 2020. Obiettivo per il periodo 2019-22: 6,44 miliardi di dollari


La Fifa ha dichiarato di essere "sulla buona strada" per superare il suo obiettivo di entrate di 6,44 miliardi di dollari (5,69 miliardi di euro) per il ciclo 2019-22, dopo che i suoi ricavi commerciali si sono ripresi lo scorso anno, a seguito dei dati non proprio eclatanti del 2020 colpiti dalla pandemia di COVID-19.
I suoi ultimi report mostrano che la federazione internazionale ha raccolto 766,5 milioni di dollari di entrate nel 2021; 3% al di sopra dell'obiettivo di budget con un aumento del 187% rispetto al 2020, quando ha registrato entrate per 266,5 milioni di dollari.

Fifa in buona posizione per superare l'obiettivo del fatturato quadriennale

Alla fine dello scorso anno, le entrate contrattuali per il periodo ammontavano a 6,11 miliardi di dollari.
Ciò rappresenta il 95 per cento dell'obiettivo quadriennale.
I cicli finanziari della Fifa dovrebbero culminare con l'evento di punta della federazione, la Coppa del Mondo in Qatar.
Il ciclo attuale è iniziato nel 2019 e durerà fino alla fine di questo anno solare.
I diritti di broadcasting hanno registrato il 16% - pari a 123 milioni di dollari - dei ricavi della Fifa nel 2021.
In totale, sono stati raccolti 47 milioni di dollari dalla vendita dei diritti di trasmissione in Asia e Nord Africa; 39 milioni di dollari dal Nord America e dai Caraibi; e 24 milioni da Sud e Centro America.
L'Europa e il "Resto del mondo" hanno generato solo 2 milioni di dollari ciascuno.
La Fifa prevede di stabilire un nuovo record di entrate per i diritti di trasmissione entro la fine del ciclo.

Seguici: 

La decisione di posticipare o annullare le competizioni Fifa che avrebbero dovuto essere ospitate nel 2020 ha significato che le entrate dei diritti di trasmissione sono rimaste molto basse per il 2020, 1,7 milioni di dollari contro i 342,6 milioni di dollari del 2019.
I ricavi dei diritti di licensing pari a 180 milioni di dollari hanno rappresentato il 23% dei ricavi della Fifa nel 2021.
Ciò è stato rafforzato da un programma di merchandising ampliato per la Coppa del Mondo di quest'anno in Qatar e nuove opportunità di eCommerce.

Le entrate derivanti dalla vendita dei diritti di sponsorizzazione sono ammontate a 131 milioni di dollari, ovvero il 17% delle entrate totali della Fifa per l'anno.
Un totale di 93 milioni di dollari proveniva dagli accordi con i partner Fifa e 30 milioni di dollari dagli sponsor della Coppa del Mondo Fifa.
Altri 5 milioni sono stati generati da Fifa Regional Supporters, 2 milioni da Women's Football Partners e 1 milione da Fifa National Supporters.
I ricavi da diritti di ospitalità e biglietteria sono stati pari a 12 milioni di dollari.
Le vendite sono state principalmente associate alla Fifa Arab Cup a 16 squadre che si è svolta in quattro città del Qatar alla fine dello scorso anno.
Altre entrate hanno portato 320 milioni di dollari, ovvero il 42% delle entrate della Fifa per il periodo di 12 mesi.
Comprendevano 60 milioni di dollari del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti come risarcimento per la corruzione perpetrata da ex funzionari.

I restanti 260 milioni di dollari provengono da fonti tra cui la Coppa del Mondo per club in Qatar all'inizio dell'anno; spese di interruzione relative a rescissioni contrattuali; guadagni dalla vendita di proprietà; provento del Museo Fifa di Zurigo; e proventi dalla vendita di filmati d'archivio e diritti video.
Le spese e gli investimenti nel periodo sono state pari a 1,08 miliardi di dollari.
Le spese comprendevano: 555 milioni di dollari per lo sviluppo e l'istruzione; 234 milioni in competizioni ed eventi; 192 milioni per la governance e l'amministrazione della federazione; 52 milioni in aree commerciali e trasmissioni; e 44 milioni sulla governance del calcio.
Nel corso dell'anno solare, il patrimonio totale della Fifa è aumentato del 21%, toccando i 5,5 miliardi di dollari.
Secondo il presidente del comitato finanziario Fifa, Alejandro Dominguez, "gli ultimi due anni ci hanno dimostrato che, proprio come in una partita di calcio, non sappiamo mai veramente cosa potrebbe aspettarci dietro l'angolo.

la copertina di BusinessCommunity.it

Grazie all'approccio proattivo della Fifa, il gioco globale rimane in buona salute mentre guardiamo avanti con grande ottimismo al 2022, un anno di Coppa del Mondo Fifa, in buona forma e di ottimo umore".



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2022 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it