BusinessCommunity.it settimanale per imprenditori e manager
BusinessCommunity.it

08/12/2021

sport

Premier League: Castrol sarà il settimo partner ufficiale

L'accordo vedrà il suo via da gennaio 2022 e porterà nelle pingui casse della lega inglese tra i 10 e i 12 milioni di sterline a stagione

La forza di un campionato si vede anche dall'entità e dal numero di contratti di sponsorship che riesce a ottenere.
Non vi è alcun dubbio che in una ipotetica classifica la Premier League è di gran lunga il torneo più attrattivo.
La lega inglese ha infatti firmato un accordo con il fornitore di lubrificanti Castrol per ricoprire la posizione di sponsor ufficiale in un accordo pluriennale che inizierà nel gennaio 2022.
Stando a indiscrezioni da oltremanica, si apprende l'accordo è stato approvato al livello più alto dell'assemblea generale annuale del calcio inglese alla fine della stagione 2020-21 e che vale tra 10 e i 12 milioni di sterline a stagione, in conformità con il livello tipico di uno sponsor della Premier League globale.

Premier League: Castrol sar il settimo partner ufficiale

Per la Premier League, la notizia significa che il suo portafoglio di sponsorizzazioni globali è completo.
La lega adotta un approccio selezionato con un massimo di sette slot disponibili.
Castrol si unisce al partner principale, lo sviluppatore di videogiochi EA Sports.
Le altre categorie sono: banca ufficiale Barclays; birra ufficiale Budweiser; pallone ufficiale Budweiser; cronometrista ufficiale Hublot; e Oracle, che è arrivato come partner cloud ufficiale prima della stagione 2021-22.
Castrol sponsorizzerà il programma della Premier League Golden Awards, che include riconoscimenti come la Scarpa d'Oro e il Guanto d'Oro, assegnati alla fine di ogni stagione.
Castrol e la lega lanceranno nuovi premi da aggiungere a quelli già esistenti e daranno ai fan la possibilità di votare e dire la loro su giocatori, prestazioni e momenti chiave durante la stagione.

Seguici: 

Il focus geografico dell'accordo sarà il Regno Unito e i mercati chiave di Castrol in tutto il mondo, tra cui la Cina, i Paesi dell'Asean, il Medio Oriente e l'Europa.
Ciò si allinea con una delle priorità della Premier League: si firmano nuovi sponsor con brand che operano su scala internazionale e desiderano integrare la Premier League nei loro piani di marketing globale tramite l'attivazione della sponsorizzazione.
Castrol intende utilizzare la sponsorizzazione per promuovere la sua gamma di fluidi per veicoli elettrici, lubrificanti ad alte prestazioni e la sua attività di assistenza e manutenzione.

Saranno inoltre presentati i prodotti e i servizi dell'azienda per i suoi clienti industriali, marittimi ed energetici.
La società non ha mai sponsorizzato la Premier League prima, ma ha una storia significativa nel calcio, essendo stata sponsor della Coppa del Mondo FIFA e dei Campionati Europei UEFA.
La lega ha anche licenziatari ufficiali in Avery Dennison e Panini, quest'ultimo dei quali ha rinnovato il suo accordo all'inizio di novembre.


la copertina di BusinessCommunity.it


Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2022 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it