BusinessCommunity.it settimanale per imprenditori e manager
BusinessCommunity.it

27/10/2021

leisure

La tokenizzazione del mondo è già iniziata - Punto e a capo - @gigibeltrame

La tecnologia è migrata dalla blockchain, ma riguarda tantissimi aspetti del digitale/fisico

Uno degli aspetti più interessanti del mondo digitale di quest'ultimo periodo è la tokenizzazione di qualsiasi cosa.
Non sto parlando di TikTok, ma di quella che sta diventando un'unità di misura della trasformazione digitale.
Un concetto preso in prestito dalla tecnologia blockchain, dove è, per semplificare, un processo di trasformazione che assume le proprietà dell'oggetto stesso e diventa l'elemento centrale.
Migrando questo concetto, la tokenizzazione è la digitalizzazione di un processo digitale, riconoscibile in modo univoco.

La tokenizzazione del mondo  gi iniziata - Punto e a capo - @gigibeltrame

A differenza della blockchain, non necessariamente contiene tutte le sue informazioni perché probabilmente non ci sarà un successivo scambio di informazioni come avviene proprio in una catena blockchain.
In pratica, un token è sostanzialmente un identificativo unico e univoco che può avere i più svariati utilizzi, dall'accesso a un servizio a un pagamento, da un certificato di sicurezza a una mail.
Un token può essere associato per garantire un passaggio di informazioni sicuro e rapido, ma può essere applicato a qualsiasi cosa.
Un biglietto aereo, di una partita di calcio o di un concerto è un token, il green pass è un token, lo SPID è un token.
Proprio lo SPID ci permette di comprendere il concetto di token.
Quando si vuole accedere a un servizio attraverso internet, se si sceglie di autenticarsi con lo SPID si finisce per passare da chi ha fornito la certificazione dell'identità e invia un codice, un token al servizio di partenza per abilitare i servizi.

Piccole informazioni, quindi, del tutto incomprensibili, che passano da server a server e che, per esempio, permettono di autenticare anche connessioni tra macchine, proprio come l'autenticazione dello SPID, che collega due server tra loro senza intervento di nessuna persona fisica.
Quindi, oltre all'apertura delle librerie di programmazione, le API, la circolazione delle informazioni attraverso internet, i token diventeranno un utile sistema di sicurezza, applicabile a vario livello e capace di trasformare i processi per fare in modo che vi sia un'automazione molto spinta, sicura, rapida ed efficace per tutti quanti.

Seguici: 

E' il terzo passaggio per evitare le intermediazioni, dopo le API e ovviamente internet.
Praticamente la chiusura di un cerchio.


la copertina di BusinessCommunity.it

Iscriviti al canale YouTube

Il libro ''Digilosofia: la filosofia del digitale'' le sfide della digital transformation
Guarda l'ultima puntata del #LateTechShow .


Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2022 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it