BusinessCommunity.it settimanale per imprenditori e manager
BusinessCommunity.it

20/10/2021

digital

Tornano i Digital Innovation Days con oltre 200 speaker

 

L'evento, che vedrà alternarsi speech frontali, tavole rotonde, workshop e altre iniziative, si svolgerà il 10 e l'11 novembre dal vivo a Milano e il 12 e 13 novembre in modalità online

I Digital Innovation Days nascono nel 2018 da un evento inizialmente pensato per i social media.
Dato il buon riscontro ottenuto negli anni precedenti, si trasforma in un evento di tre giorni ricco di contenuti, con l'ambizione di abbracciare le tematiche legate all'innovazione a 360 gradi.
La ricchezza di contenuti ha aperto la strada ad un passaggio importante, con l'arrivo di 24 Pr & Events di Nicola e Giulio Nicoletti, agenzia che opera nel settore degli eventi e delle pubbliche relazioni da oltre quindici anni.

Tornano i Digital Innovation Days con oltre 200 speaker

L'ingresso di 24Pr & Events ha conferito all'evento un salto di qualità: l'edizione 2019 ha visto la partecipazione di circa 1200 persone, per 120 speech con altrettanti speaker.
Superato lo shock iniziale dei primi mesi della pandemia, l'agenzia ha affrontato la sfida di organizzare l'edizione del 2020 in modalità full digital.
La pandemia ha ridisegnato il panorama globale delle priorità, con l'affermazione di nuove tematiche, come quella della sostenibilità nelle sue singole declinazioni.
Il tema principale scelto per la Online Edition è riassunto nell'espressione "dal Lockdown alla Ripartenza".
"La grande novità dell'edizione 2020 è stata l'introduzione delle undici sale verticali - racconta Giulio Nicoletti - cioè ambiti di dibattito contemporanei che possono essere scelti dai partecipanti, con temi legati principalmente al web marketing e all'innovazione".

Seguici: 

Nonostante la nuova modalità digitale, i Digital Innovation Days 2020 hanno raggiunto risultati importanti, con 2048 partecipanti, oltre duecento speaker e 63 ore di diretta streaming.
Per l'edizione del 2021, l'evento si arricchisce ulteriormente.
Da quest'anno, infatti, Digital Innovation Days è diventato un marchio a tutto tondo: "un progetto con durata di dodici mesi e non solo legato all'evento, con il coinvolgimento di università, di istituzioni e del tessuto imprenditoriale nazionale", racconta Nicola Nicoletti.

L'altra novità è l'ampliarsi delle tematiche: i Digital Innovation Days oggi sono incentrati su quattro pilastri fondamentali: digitale, innovazione, sostenibilità e "in-formazione" (sul valore della formazione e dell'informazione).
Perché l'edizione 2021 può essere considerata quella più "versatile" e interessante?
"Perché è quella in cui vogliamo chiamare a testimonianza tutti i casi in cui l'innovazione tecnologica viene realmente impiegata a servizio delle persone, mettendo l'essere umano al centro", raccontano i fratelli Nicoletti.
"L'innovazione tecnologica non è più, fortunatamente, un esercizio futuribile, ma qualcosa che stiamo imparando sempre più ad usare in modo intelligente e in casi concreti.
E, soprattutto, se bene usata ci serve per recuperare anche la dimensione umana delle relazioni, nel lavoro e nella vita quotidiana
".

"Non esistono macchine intelligenti senza uomini intelligenti.
È a partire da questa convinzione che è nata l'idea di questa nuova edizione dei Digital Innovation Days
", racconta Giulio.
"Dietro ogni grande innovazione c'è sempre un uomo che l'ha ideata, progettata e realizzata.
Ripartiamo dunque dal 'capitale umano', inteso nella sua accezione più ampia e dunque comprensiva degli aspetti valoriali e identitari delle persone, per ricostruire, con il supporto del digitale e delle tecnologie, il nostro futuro.
Pensiamo ad una piena integrazione fra mondo reale e digitale per il rilancio economico e sociale delle nostre comunità
".
La tecnologia ha, quindi, giocato un ruolo fondamentale e straordinario nell'affrontare l'emergenza: la dimensione digitale si è inserita sempre di più nelle nostre vite, dando vita ad una vera a propria commistione tra vita offline e online, che potremmo definire vita onlife.

la copertina di BusinessCommunity.it

L'edizione 2021 è, per questo, dedicata al tema "Human Capital: Driver for Innovation" e promuove il capitale umano come vera e propria leva per incentivare la ripresa dopo la pandemia.
Come specificano i fratelli Nicoletti, "nel periodo di lockdown e di crisi pandemica, le persone sono state costrette a cambiare drasticamente la propria quotidianità e hanno dovuto modificare molti dei loro comportamenti e delle loro abitudini, soprattutto in ambito lavorativo.
Il digitale e le nuove tecnologie sono stati e sono tuttora strumenti imprescindibili per garantire il superamento dei limiti legati alla distanza e per preservare le relazioni umane e professionali
".
L'evento, che vedrà alternarsi speech frontali, tavole rotonde, workshop e altre iniziative, si svolgerà il 10 e l'11 novembre dal vivo a Milano e il 12 e 13 novembre in modalità online.

Dal vivo sarà possibile seguire gli interventi dei relatori che saliranno sul palco nella Sala Principale, disponibili anche in live streaming sulla nostra piattaforma, e le presentazioni della Sala Workshop.
Sulla piattaforma digitale dell'evento si potrà assistere anche agli interventi che si terranno nelle sale tematiche, quest'anno ampliate nel numero e dedicate a: Social Media, Influencer Marketing, Branding & Content, Web Marketing, E-commerce, Sostenibilità, Innovation & Emerging Tech, Food Tech, Health Tech, Fintech, Startup e In-Formazione.
"Nonostante il momento ancora critico - aggiunge Nicola - c'è un senso di ottimismo e il desiderio di riprendere "la normalità" da parte di tutti gli stakeholder che gravitano attorno ai Digital Innovation Days.
Anche se con la ripartenza di tutte le attività abbiamo riscontrato molte difficoltà e tempi lunghi per l'organizzazione
".

Sul palco saliranno oltre 200 speaker, selezionati tra i professionisti più influenti dei relativi settori, e anche tanti ospiti internazionali, tra cui Martin Lindstrom, Guru internazionale del neuromarketing e autore di best seller.
Saranno presenti, tra gli altri: Ernesto Sirolli, fondatore e ad di Sirolli Institute; Barbara Cominelli, ad di Jones Lang Lasalle; Isabella Falautano, Direttrice Comunicazione & Stakeholder Engagement di Illimity; Stefano Venturi, Presidente dello Steering Committee "Competenze e Capitale umano" di Confindustria Digitale; Maria Rosanna Fossati, tecnico dell'Istituto Italiano di Tecnologia; Paolo Iabichino, Amministratore Unico di Iabicus; Francesco Iervolino, Partner di Deloitte Officine Innovazione.
Per iscriversi: https://www.digitalinnovationdays.com/, sezione "Partecipa all'evento".



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it