BusinessCommunity.it settimanale per imprenditori e manager
BusinessCommunity.it

15/09/2021

economia

I fund manager della recessione producono rendimenti maggiori degli altri nei periodi di crisi economica

 

Secondo un nuovo studio della Business School di Londra, i gestori di fondi mostrerebbero, nell'intero corso della propria carriera, tratti decisionali e di performance in linea con quelle che erano le condizioni del mercato ai loro esordi

Un nuovo studio a cui ha partecipato la Business School (ex-Cass), mostra come per i fund manager siano decisive le condizioni economiche presenti all'inizio della loro carriera. Infatti queste avrebbero un impatto a lungo termine sui risultati e sul processo decisionale nell'intero arco della loro carriera, con i "manager della recessione" più performanti in periodo di crisi rispetto ai colleghi esordienti in periodi economici più floridi.
In "Recession managers and mutual fund performance", Meziane Lasfer, professore di finanza alla Business School (ex-Cass), ha esaminato con i colleghi dell'Università di Leeds, dell'Università di Southampton e dell'Università di Shanghai, il rapporto tra le caratteristiche dei fondi negli Stati Uniti e i profili dei fund manager, per determinare perché esistano discrepanze nei comportamenti e nei livelli di performance nel settore.

I fund manager della recessione producono rendimenti maggiori degli altri nei periodi di crisi economica

Ecco i risultati più importanti:
- I gestori di fondi che hanno iniziato la loro carriera durante un periodo di recessione producono complessivamente rendimenti più elevati rispetto a quelli che hanno iniziato a lavorare in tempi economici migliori.
- I fondi gestiti dai cosiddetti "manager della recessione" sono anche di dimensioni maggiori, hanno flussi più elevati e sono più concentrati nel settore rispetto a quelli dei "manager non della recessione".
- I fund manager, nei periodi di recessione, sono buoni temporizzatori specialmente durante le turbolenze economiche grazie alle maggiori disponibilità di liquidità e agli investimenti industriali più difensivi.
- Durante i boom economici, tuttavia, i fund manager della recessione non sono migliori nelle proprie scelte rispetto agli altri manager.
Secondo il professor Lasfer, i risultati dello studio mostrano la profonda influenza dell'ambiente a inizio carriera e potrebbero essere applicati ad altre professioni oltre alla gestione dei fondi.

Seguici: 

"Gli individui sono più aperti agli stimoli ambientali all'inizio della loro carriera: stanno imparando in fretta e hanno la smania di impressionare i superiori e di adattarsi al contesto", ha dichiarato il professor Lasfer.
"L'inizio della carriera di un individuo costituisce un periodo critico e sensibile di imprinting che può portare i comportamenti successivi a portare il timbro dell'ambiente.
Questo effetto di imprinting sviluppa caratteristiche che riflettono le strutture dell'ambiente, caratteristiche che continuano a persistere nel tempo nonostante i cambiamenti significativi nell'ambiente.

I gestori di fondi che iniziano la loro carriera in condizioni macroeconomiche difficili, come i periodi di recessione, sembrano battere il mercato con margini significativi, esibendo un migliore market timing rispetto a quelli che hanno debuttato in condizioni economiche migliori o nei periodi di boom economico.
Nel complesso, spero che la ricerca offra speranza a coloro che iniziano la loro carriera oggi - nel mondo della finanza e non - nell'epoca post-pandemia.
Le difficoltà che si stanno sperimentando ora serviranno in futuro ai manager di nuova generazione
".


la copertina di BusinessCommunity.it


Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it