BusinessCommunity.it settimanale per imprenditori e manager
BusinessCommunity.it

08/09/2021

leisure

Puntare tutto sul lavoro

 

Abbiamo sempre più bisogno di un lavoro che consenta un riscatto, che liberi la creatività, la partecipazione e la solidarietà, rendendo il lavoro presidio di dignità come precondizione per far fiorire la persona

Ci congediamo per la pausa estiva segnalando un testo davvero importante, idealmente alla portata di manager, imprenditori, politici e giovani.
È lo scritto di Marco Bentivogli dal titolo "Il lavoro che ci salverà.
Cura, innovazione e riscatto: una versione prospettica
", edito da Edizioni San Paolo.
L'Autore, noto ai più per essere stato fino al 2020 un lungimirante Segretario generale della federazione italiana metalmeccanici, oggi è il Coordinatore nazionale di Base Italia.

Puntare tutto sul lavoro

Un interessante aspetto da segnalare è il fatto che, come riconosce in premessa Bentivogli stesso, in pochi mesi si è trovato a passare da una lettura del proprio lavoro da inquadrato ad una di professionista a partita Iva, comprendendone così a fondo le profonde diversità.
Ma torniamo al libro.
L'autore propone una lunga riflessione sul ruolo che deve avere il nuovo concetto di lavoro, una sintesi perfetta di innovazione tecnologica e di conseguente formazione qualificata che deve permettere a tutti, giovani inclusi, di arrivare dotati di un indispensabile bagaglio di strumenti conoscitivi per entrare a pieno titolo nell'arena professionale.
Perché è solamente ripartendo da un lavoro adeguato ai tempi che la società si potrà rimettere in moto e cogliere le occasioni di rilancio che il PNRR mette sul tavolo.
Tecnologia, certamente rilevante, ma senza dimenticare quelle che sono le incessanti richieste di una sostenibilità economica della nuova economia che richiama un lavoro sostenibile, ove l'ambiente e l'integrazione sociale siano elementi di pari dignità quanto il risultato economico.

Seguici: 

Lavoro che parte, chiosa attentamente l'autore, da una migliore preparazione, centrata su conoscenze necessarie per essere in grado di capire non solo le linee evolutive del nuovo lavoro ma, soprattutto, di poter cogliere una delle opportunità che oggi non si conoscono ma che tra 10-15 anni saranno protagoniste sul lavoro.
Una competenza, quindi, che deve essere elargita dal mondo della scuola e dell'università, anteponendo lo sguardo sul mondo del lavoro che cambia e rigide e superate logiche di posizione.

Occorro, inoltre, politiche attive del lavoro, che rilancino il concetto stesso di talenti e di meritocrazia, non più connotate di negatività, ma come espressione necessaria di un mondo sempre più competitivo ove a tutti spetta una chance da giocarsi per emergere.
Come scrive l'autore, abbiamo sempre più bisogno di un lavoro che consenta "un riscatto, che liberi la creatività, la partecipazione e la solidarietà, rendendo il lavoro presidio di dignità come precondizione per far fiorire la persona".
In questa nuova concezione del lavoro, e quindi della relazione che deve sussistere tra impresa e propria risorsa interna, è forte l'influenza e lo sguardo per quanto il Pontefice va da tempo dicendo sull'importanza del lavoro, come pre-requisito per un'effettiva dignità e integrazione.
Insomma, un percorso lungo, irrinunciabile che da qualche parte deve essere pur affrontato.

Il testo in esame offre uno spunto da cui partire.
Titolo: Il lavoro che ci salverà.
Cura, innovazione e riscatto: una visione prospettica

Autore: Marco Bentivogli
Editore: Edizioni San Paolo 2021
Pagine: 256

@federicounnia - Consulente in comunicazione
@Aures Strategie e politiche di comunicazione
@Aures Facebook


la copertina di BusinessCommunity.it


Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it