BusinessCommunity.it settimanale per imprenditori e manager
BusinessCommunity.it

14/07/2021

leisure

Il retail verso la rivoluzione digitale - Punto e a capo - @gigibeltrame

 

Un periodo di cambiamento, di strategia, di canali e di abitudini

Questo periodo pandemico ha rappresentato per un settore in particolare un cambiamento di generazione.
Tra i tanti settori colpiti dall'evoluzione del COVID-19, ce n'è uno che ha retto, sostanzialmente, ma ha davvero cambiato pelle.
Sto parlando del Retail, che ha visto da un lato l'esplosione dell'eCommerce, dall'altra un adeguamento dell'infrastruttura, nonché una gestione della customer experience totalmente diversa.
Una rivoluzione che era già in atto da tempo, con il digitale a controllare i processi, ma l'accelerazione è stata enorme.

Il retail verso la rivoluzione digitale - Punto e a capo - @gigibeltrame

Il motivo, tutto sommato è semplice e non riguarda solo l'arrivo di piattaforme digitali, consegne personalizzate o magazzini da rimodulare.
La pandemia ha mostrato i limiti di un approccio basato su stock limitati, visto che il blocco ha costretto a ripensare tutto quanto proprio perché non arrivavano i prodotti.
Una gestione, quindi, più attenta e consapevole dei prodotti e, soprattutto, un'informazione adeguata.
Da un lato, le richieste dei consumatori, dall'altro la produzione, in mezzo la logistica, il marketing, le decisioni sui prezzi e quanti prodotti immettere nei canali.
Una complessità aumentata anche dalla difficoltà dei lavoratori a spostarsi e ad aprire i punti vendita fisici con orari differenti e minor personale.
Un cambio di paradigma significativo, che non ha colto tutti impreparati.
Avete fatto caso che durante il primo lockdown nessuna insegna della grande distribuzione ha prodotto una campagna di scontistica? Ovviamente hanno ottenuto un vantaggio competitivo, ma col passare del tempo i consumatori stanno scegliendo i canali online, digitali, ma anche i negozi locali, sotto casa.

Quindi, la pandemia ha spinto l'attenzione sul "glocal", globale e locale e solo una gestione accurata può portare benefici.
Una gestione che sempre più spesso è assistita dall'intelligenza artificiale.
Addirittura, il Machine Learning, che dell'intelligenza artificiale è una branca, è di aiuto nelle parte predittiva già da anni, ma ora ha assunto un ruolo prescrittivo, fornisce direttamente ordini di produzione e, ovviamente, di logistica.
Un cambiamento d'epoca, che ridisegnerà anche la struttura dei negozi fisici per le aziende sempre più aperte all'omnicanalità.


Seguici: 

la copertina di BusinessCommunity.it

Iscriviti al canale YouTube

Il libro ''Digilosofia: la filosofia del digitale'' le sfide della digital transformation
Guarda l'ultima puntata del #LateTechShow .


Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it