10/02/2021

leisure

Spider Brand. I trenta superpoteri dei nuovi eroi del marketing - recensione del libro

 

La marca deve essere capace di adeguarsi, proprio come un ragno, agli imprevisti e in grado di costruire una strategia di attacco e di successo invidiabile

Iniziamo da un riassunto. La marca, fino a poco tempo fa, era l'espressione utilizzata per distinguere un prodotto da un altro. Poi si è affermato il concetto più dinamico di marchio, e con il tempo e, soprattutto, il boom tecnologico, si è arrivati al termine Brand.
Ebbene, oggi come si presenta un brand di successo? Quali caratteristiche deve possedere per affermarsi, distinguersi e, soprattutto, essere credibile e, con i suoi valori, in grado di attrarre a sé consumatori e cittadini del mondo?
Se lo è chiesto Giampaolo Colletti, giornalista e manager di lungo e valido corso, distillando il suo pensiero in "Spider Brand. I trenta superpoteri dei nuovi eroi del marketing", edito da Egea.

Spider Brand. I trenta superpoteri dei nuovi eroi del marketing- recensione del libro

L'Autore, partendo dalla considerazione che oggi emergere, farsi notare e, soprattutto, restare nella mente del consumatore è a tutti gli effetti un'impresa titanica, analizza quali siano le caratteristiche che deve possedere un brand.
Personalizzando, deve essere coraggioso (avere la forza di prendere posizione e difendere le sue opinioni), autentico ed empatico. Si deve distinguere per una spiccata dinamicità, intesa come capacità di capire, intercettare sul nascere trend positivi e potenziali minacce, cui occorre rispondere tempestivamente in modo credibile.
Felice l'equazione suggerita, nuovi brand come Spider-Man, capace di adeguarsi, proprio come un ragno, agli imprevisti e in grado di costruire una strategia di attacco e di successo invidiabile. La tela che realizzano pazientemente permette di connettere e muoversi a piacimento, proprio come deve saper fare un brand nella società digitalizzata.

Seguici: 

Da qui si articolano i trenta super poteri, dove ciascuna qualità viene interpretata e messa nella corretta posizione a comporre la tela complessiva.
Infine, i sette riferimenti per il brand di successo. La centralità della ragion d'essere del super brand; centralità del denaro virtuale, con ciò che ne consegue in termini di acquisto del prodotto; tracciabilità crescente dei nostri movimenti, gusti e conseguenti scelte di consumo; e ancora, centralità ed attrazione verso le esperienze ibride, con sempre maggiori dinamiche di relazioni liquide, in divenire, miste; un design sempre più intelligente, dove la combinazione tra le due intelligenze fino ad oggi conosciute (umana e virtuale) collaboreranno disegnando un mondo tutto nuovo; centralità della comunità nel nostro futuro, in sostituzione per certi versi anche della famiglia; infine, la crescente presenza dei sosia digitali, frutto anche - sostiene l'autore - della forzata separazione che cui ci ha costretti la pandemia. ove tutti si sono costruiti per sopravvivere un alter ego? Ma questa è un'altra storia.

Titolo: Spider Brand. I trenta superpoteri dei nuovi eroi del marketing
Autore: Giampaolo Colletti
Editore: Egea
Pagine: 150

@federicounnia - Consulente in comunicazione
@Aures Strategie e politiche di comunicazione
@Aures Facebook



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it. Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154

Guarda tutti gli arretrati

Leggi le ultime news

Le raccolte dei nostri articoli

Articoli dedicati alle PMI

Articoli dedicati all\'eCommerce e canale digitale

Articoli dedicati alla digital transformation

Articoli dedicati al marketing

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Sommario di questo numero
Copertina BusinessCommunity.it