BusinessCommunity.it settimanale per imprenditori e manager

18/12/2019

leisure

La metamorfosi dell'avvocato

 

Un testo chiave per comprendere il futuro del mondo forense e dell'offerta di servizi legali in un mercato dove le frontiere si assottigliano fino a svaporare

Gli avvocati hanno sempre avuto un peso importante nell'economia. Vuoi quando assistono le imprese in dure controversie, vuoi quando siedono nei CdA ed indirizzano le politiche e le strategie aziendali. Meno, occorre dirlo, quando si sono prestati alla politica. Ma come è destinata a mutare la professione legale nel mondo del futuro?
A questo crogiuolo di dilemmi propone interessanti soluzioni la nuova edizione de "L'avvocato di domani. Il futuro della professione legale tra rivoluzione tecnologica e intelligenza artificiale", di Richard Susskind, edito da GeriniNext.

La metamorfosi dell'avvocato

Avvocato e studioso di tecnologia applicata alla professione legale, l'autore risente della peculiare plancia di comando in cui opera ed osserva l'impatto dei cambiamenti che travolgono la professione legale come siamo soliti conoscerla da alcuni secoli.
Gli effetti della crisi economica, il cambiamento radicale nell'organizzazione del lavoro, dentro e fuori l'impresa e, infine, l'affermarsi di tecnologie intelligenti capaci di sostituire in buona parte il lavoro dell'avvocato, andranno ad impattare sulla professione.
Come questo deve far cambiare l'attitudine di chi opera nel settore da anni, ed ha innanzi a sé fortunatamente ancora parecchi anni di professione? E come, per i giovani che si avvicinano alla professione?
Diverse le soluzioni suggerite, partendo da una valutazione economica. Meno risorse da spendere per le consulenze esterne, quindi per gli studi occorre fare meglio il proprio lavoro, far pagare in modo diverso quanto offerto e, non da ultimo, sfruttare le opportunità che la tecnologia offre.

Seguici: 

Ma la rivoluzione riguarda anche l'organizzazione dello studio legale. Le grandi sigle mondiali gradualmente si ridurranno di numero, la politica di aggregazione vincerà. Si dovrà andare verso un servizio di massa, cercando di salvaguardare il DNA della singola pratica, su cui si costruisce la notorietà e la reputazione del professionista.
Un ruolo apicale lo assumerà la formazione, da ripensare rispetto a quanto praticato fino ad oggi, valorizzando l'e-learning, fatto anche di simulazioni.

Insomma, l'avvocato ha innanzi a sé un mondo nuovo, da conoscere prima, dominare poi.
La lettura del libro lascia un solo dubbio: quanto di quello narrato dall'autore si adatta alla nostra realtà professionale? Se alcune avanguardie professionali respirano già da tempo l'aria globale della consulenza, molti altri vivono ancora una professione più novecentesca che degli anni duemila. Forse, su questi, occorre agire affinché prendano coscienza del fatto che, da oltre oceano, sta avvicinandosi la tempesta perfetta.
Richard Susskind, giurista, professore, esperto di digitalizzazione e consigliere tecnologico del Lord Chief Justice, è autore di libri di successo come "Transforming the Law, The End of Lawyers e The Future of the Professions", finora mai pubblicati in Italia. Ha insegnato in numerose Università, come Oxford University, Strathclyde University e UCL. I suoi libri sono stati tradotti in più di dieci lingue ed è stato invitato a tenere conferenze in oltre quaranta paesi, tra cui l'Italia.

Titolo: L?avvocato di domani. Il futuro della professione legale tra rivoluzione tecnologica e intelligenza artificiale
Autore: Richard Susskind
Editore: GeriniNext
Pagine: 201
@federicounnia - Consulente in comunicazione
@Aures Strategie e politiche di comunicazione
@Aures Facebook



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it