BusinessCommunity.it settimanale per imprenditori e manager
BusinessCommunity.it

15/10/2014

fare

Banca Popolare di Bari entra in Anthilia Bond Impresa Territorio

 

Con un impegno di 15 milioni di euro, il fondo raggiunge una disponibilità effettiva di 129 milioni di euro, che saranno messi a disposizione per supportare i processi di sviluppo ed internazionalizzazione del tessuto produttivo italiano delle PMI

Anthilia Capital Partners e Banca Popolare di Bari annunciano l’ingresso di quest’ultima nel fondo “Anthilia Bond Impresa Territorio” (Anthilia BIT) con un impegno di 15 milioni di Euro.
“Anthilia BIT” è il fondo per le PMI italiane che investe in minibond, nato dalla partnership con le principali banche regionali italiane.

Banca Popolare di Bari entra in Anthilia Bond Impresa Territorio

Grazie all’adesione di Banca Popolare di Bari può contare su una disponibilità totale ad oggi di 129 milioni di Euro.

La partecipazione della Popolare di Bari ad “Anthilia BIT” rientra nel più ampio progetto avviato dalla Banca per assistere le aziende in tutte le attività necessarie al collocamento di minibond, dalla preparazione della documentazione alle fasi finali di arrangement e collocamento.

“Siamo contenti che Banca Popolare di Bari abbia scelto di investire nel nostro fondo “Anthilia Bond Impresa Territorio”, - commenta Giovanni Landi, Senior Partner di Anthilia Capital Partners (nella foto) - uno strumento che permetterà anche alle PMI del centro/sud Italia di trovare un maggior supporto finanziario e diversificare le fonti di finanziamento, accompagnandole nello sviluppo di interessanti progetti e imprenditorialità”.

“Tengo particolarmente a sottolineare – ha aggiunto Landi – che il fondo “Anthilia Bond Impresa Territorio”, grazie al commitment di Banca Popolare di Bari, può contare oggi su 129 milioni di euro che potranno essere investiti da subito nei progetti delle PMI del territorio.

Seguici: 

La presenza delle principali banche regionali, l’indipendenza dei diversi soggetti coinvolti e la capacità di essere al fianco degli imprenditori sui singoli territori, rendono questo progetto la prima risposta concreta e distintiva legata alle opportunità aperte dal legislatore per la creazione di un mercato di mini bond”.

“Abbiamo scelto di aderire al fondo “Anthilia BIT” perché riteniamo che la diffusione di strumenti finanziari innovativi possa rappresentare una grande opportunità per sostenere la crescita e lo sviluppo delle PMI italiane e di quelle meridionali in particolare, che la Banca Popolare di Bari intende promuovere attivamente, ha spiegato il vice Direttore Generale Business della Popolare di Bari, Gianluca Jacobini.

In particolare, grazie all’adozione di un approccio innovativo imperniato su servizi quali l’advisory e la consulenza strategica, la BPBari ha l’obiettivo di rispondere efficacemente alle principali esigenze strategico-industriali, gestionali e finanziarie delle imprese italiane offrendo soluzioni specialistiche di finanza strutturata a sostegno della crescita e assistenza a supporto della penetrazione di mercati esteri”.

 



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it