Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di Luglio_2013
Leisure

Out of Office. Storie di manager che si sono reinventati il futuro
Il libro di Del Monte, Romanelli e Sciglio raccoglie e analizza le testimonianze di nove manager che sono stati capaci di ricominciare

Nove storie di rinascita professionale, raccontate dai loro protagonisti. Manager che si sono improvvisamente trovati senza lavoro e hanno saputo ricominciare. Questo è “Out of Office. Storie di manager che si sono reinventati il futuro”.
Il libro di Del Monte, Sciglio e Romanelli, edito da Franco Angeli e promosso da CFMT, Centro di Formazione Management del Terziario, è il prodotto di oltre 3 anni di attività svolte con Managerattivo, il progetto affidato a CFMT ( http://managerattivo.cfmt.it/   ) da Manageritalia e Confcommercio, nell’ambito delle Politiche Attive per il Lavoro, per valorizzare e sostenere il riposizionamento professionale dei dirigenti non occupati e favorirne l’incontro con le piccole e medie imprese che intendano cogliere opportunità di sviluppo e di crescita. Al progetto Managerattivo hanno preso parte anche i nove manager che raccontano le loro storie professionali e non solo in Out of Office.
Buongiorno, sono fuori ufficio e risponderò appena possibile. Mi sto inventando un nuovo futuro. Lo immaginiamo così l’ultimo messaggio “out of office” di Roberto, Patrick, Paolo, Sandro, Francesco, Lorenzo, Riccardo, Margherita e Vittoria.
Nove manager che si sono trovati improvvisamente senza lavoro. Nove persone che dopo la rabbia, l’umiliazione e l’incertezza iniziali hanno saputo ricominciare con energia, orgoglio e ottimismo. Nove storie di rinascita professionale raccontate dai protagonisti.
Papà, perché non abbiamo più la macchina lunga? Già, perché? Perché ho perso il contratto da dirigente e mi si è anche “accorciata” la macchina. Perché sono inoccupato, in attesa di occupazione, in mobilità, fuoriuscito… Qual è la parola giusta? Non si tratta soltanto della perdita di un lavoro con uno stipendio e dei benefit. È anche la perdita di uno status, delle abitudini e delle convinzioni che hanno segnato, fino a quel momento, la vita di un manager.
Carriera, obiettivi, risultati. Crescita. E poi?
Queste storie ci dicono molte cose. Ci ricordano che la discontinuità è la cifra distintiva dei nostri tempi. Ci raccontano che le parole successo, competizione e performance hanno risvolti diversi e più profondi che si chiamano flessibilità, trasformazione, confronto. Sono storie di manager che hanno sperimentato la crisi e ne sono usciti rinnovati. Grazie a questa esperienza hanno scoperto come cambiare per restare se stessi, moltiplicando i propri talenti.

Gli autori


Massimo Del Monte, psicologo, psicoterapeuta e coach, ha elaborato la metodologia del Coaching Creativo per gli interventi di formazione e coaching aziendale finalizzati all’innovazione. È socio fondatore di Kairos Solutions. Con FrancoAngeli ha pubblicato Il Coaching Creativo e I percorsi del Coaching Creativo.

Carlo S. Romanelli, psicologo del lavoro, è fondatore e presidente di Net Working, società di formazione e consulenza manageriale, presso la quale è senior consultant di organizzazione e comportamento organizzativo in contesti nazionali ed internazionali. È il coordinatore di questo volume.
Gian Piero Scilio, formatore, coach, si occupa di persone e organizzazioni, coniugando performance e benessere. Ha sviluppato approcci integrati di consulenza, formazione e coaching per dare supporto ai manager in transizione. È partner Mida dal 2003.

Titolo: OUT OF OFFICE. Storie di manager che si sono reinventati il futuro
Autori: Massimo Del Monte, Carlo S. Romanelli, Gian Piero Scilio
Caratteristiche: pp. 206
Collana: T-Lab Laboratorio del Terziario che innova



Leisure

numero di Luglio_2013
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Sfoglia il prossimo articolo -->

*/ ?>