Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 03/04/2019
Sport Business

Barclays rinnova la sponsorizzazione con la Premier League
Il contratto sarà triennale, fino alla stagione 2012-22 e porterà nelle casse dell'associazione inglese circa 10,5 milioni di sterline all'anno

Vent'anni di partnership sono tanti, anche nel mondo del calcio. Ma se parliamo di Premier League nulla sembra impossibile, anche le cifre stratosferiche che circolano. A questo proposito, Barclays ha annunciato che continuerà come partner ufficiale del campionato per tre stagioni, dal 2019-20 al 2021-22.
Come riportato da diverse fonti, l'accordo è stato approvato in una riunione dei club della Premier League già a novembre.
Giova ricordare che l'attuale accordo vale circa 9 milioni di sterline (10,3 milioni di euro) all'anno, e che Barclays pagherà circa 10,5 milioni di sterline all'anno nell'ambito del nuovo accordo, con un incremento di circa il 15%.
Il nuovo accordo porterà l'associazione tra le due organizzazioni a oltre 20 anni.
Barclays è stato uno dei principali partner della Premier League dal 2001-02, quando la Barclaycard ha sponsorizzato la competizione. Inoltre, il brand principale Barclays è stato title sponsor dal 2004-05 al 2015-16. Poi l'Associazione inglese ha deciso di non avere più un title sponsor del campionato ma un pool di aziende partner, per estendere le sue entrate.
"Barclays è stato un ottimo partner per la Premier League per molti anni. E siamo molto felici che la nostra partnership con loro continui per le prossime tre stagioni", ha dichiarato il Presidente Esecutivo ad interim della Premier League, Richard Masters. "Questo nuovo accordo, con cui Barclays rimarrà nostra banca ufficiale, è un segno del valore che l'azienda continua a vedere nell'associazione del suo brand alla Premier League".
L'accordo è stato confermato dopo che Barclays ha concordato un accordo triennale con la Women's Super League (WSL), con un contratto che vale circa 10 milioni di sterline.

La partnership con WSL, che renderà Barclays il primo sponsor del campionato europeo di calcio dalla prossima stagione, segue una serie di sponsorizzazioni per la prima volta nel calcio femminile negli ultimi mesi, comprese le partnership di Uefa con la piattaforma di pagamento Visa e il produttore di abbigliamento sportivo Nike.



Sport Business

numero di 03/04/2019
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Continua a sfogliare per il prossimo articolo -->

*/ ?>