Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 03/04/2019
Digital Business

CreativitySafe: la blockchain al servizio dei creativi
Bormetti: la tutela del diritto d'autore alla portata di tutti

La blockchain è oggi uno degli argomenti di grande attualità. Per i creativi, coloro che devono tutelare le proprie opere attraverso il diritto d'autore, potrebbe diventare un elemento importantissimo e che potrebbe fare, davvero, la differenza. Abbiamo intervistato Matteo Bormetti, Chief Marketing & Commercial Officer di CreativitySafe, la startup italiana che mira a diventare protagonista del settore.

Cos'è CreativitySafe?

CreativitySafe è il servizio ideato per dare ai creativi la possibilità di tutelare la propria proprietà intellettuale e il diritto d'autore. Abbiamo unito due elementi oggi al centro dell?attenzione: da una parte la blockchain, della quale cogliamo e utilizziamo tutte le caratteristiche vantaggiose - l'immutabilità, il fatto che sia eterna e senza confini, quindi senza limiti linguistici, e che consenta la registrazione di un file, quindi l'opera di un preciso autore, segnandone universalmente l?appartenenza e la paternità. Dall'altro lato abbiamo gli aspetti legali. Uno dei fondatori e partner di CreativitySafe è uno studio legale specializzato nella tutela della proprietà intellettuale. Avvalendoci della sua collaborazione siamo in grado di eseguire, a partire dal processo di caricamento del file dell'utente, tutti gli step necessari a creare il cosiddetto dossier prova d'autore, che rende la registrazione valida ai fini legali ed è essenziale per provare legalmente la proprietà del singolo file.
Del resto il tema della tutela del diritto d'autore è di estrema attualità: sia il Parlamento Europeo, sia quello italiano hanno recentemente dichiarato che la marcatura temporale di un file sulla blockchain è valida a livello legale per dimostrarne la proprietà.

Come funziona?

CreativitySafe è veramente molto semplice, anche perché ormai è compatibile con ogni tipo di piattaforma online. Il primo step è inserire una mail e una password per registrarsi. Una volta fatto ciò, si procede con il caricamento sulla piattaforma del proprio file seguendo determinati step, che permettono di creare un dossier prova d'autore valido ai fini legali. Una volta caricato, il file viene registrato sulla blockchain e nell'area privata dell'utente viene rilasciato un certificato che ne attesta la proprietà, una proprietà universalmente e legalmente riconosciuta. L'utente può naturalmente accedere in qualsiasi momento alla prioria area riservata e al proprio certificato.

A chi può servire CreativitySafe?

CreativitySafe serve, per esempio, a chi deve dimostrare la paternità di un'idea creativa: basterà, infatti, mostrare il certificato in cui è inserita l'indicazione del blocco nella blockchain dove è stato registrato il file originario. Esistono alcuni servizi online, anche gratuiti, che permettono di verificare la piena corrispondenza tra un singolo file e il suo certificato. 

Quali sono le offerte commerciali del servizio?

Abbiamo costruito offerte diversificate in base alle esigenze di utilizzo.
La prima è particolarmente utile per tutti coloro che pensano di fare un utilizzo limitato di CreativitySafe, ma vogliono comunque garantirsi l?accesso alla tutela del diritto d'autore. Si chiama ricaricabile e con soli 7 euro mette a disposizione tre registrazioni di singoli file utilizzabili nel tempo, senza una scadenza temporale. La registrazione effettuata sulla blockchain resterà comunque valida in eterno per tutte le opzioni. La seconda offerta riguarda le startup e le piccole aziende che hanno bisogno di un servizio di registrazione più frequente. Il piano si chiama basic e, con soli 13 euro, consente 7 registrazioni di file al mese. Per agenzie più strutturate, infine, abbiamo previsto un piano pro che, con soli 37 euro al mese, mette a disposizione fino a 50 registrazioni/mese.



Digital Business

numero di 03/04/2019
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Continua a sfogliare per il prossimo articolo -->