Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 23/01/2019
Idee e opinioni

Per sbloccare il potenziale di innovazione nelle aziende ci vuole una strategia
Been (TIBCO): persone, dati e tecnologia formano il nucleo dell'innovazione, e i dirigenti di tutti i settori di mercato hanno bisogno che tutti e tre operino insieme per il successo

Quali sono le più importanti tendenze nelle strategie per l'innovazione implementate dalle aziende? E quali sono i maggiori ostacoli nell'implementazione? Lo rivela TIBCO, leader globale nell'integrazione, nell'API Management e negli analytics, che ha rilasciato i primi risultati della 2018 CXO Innovation Survey.
La ricerca offre un'indagine approfondita sul come e sul perché le aziende stanno innovando, oltre alle tattiche e alle tecnologie necessarie per realizzare le varie iniziative. I risultati valutano anche il ruolo della trasformazione digitale nell'innovazione nei vari segmenti di mercato, quali team all'interno di un'organizzazione stanno spingendo l'innovazione in modo più aggressivo e gli ostacoli che si trovano a fronteggiare.
La 2018 TIBCO CXO Innovation Survey ha coinvolto oltre 600 intervistati in tutto il mondo, compresi CXO, VP, Senior VP, dirigenti e direttori di aree funzionali business e IT. Hanno risposto manager delle seguenti aree di mercato: commercio al dettaglio/ingrosso, industria manifatturiera, servizi finanziari, sanità, trasporti, industria aerospaziale, energia, petrolio e gas, servizi professionali, tecnologia e software e altre.
Tra i risultati più interessanti:
- la trasformazione digitale è un processo in continua evoluzione. Circa il 65% degli intervistati ha evidenziato di non aver ancora raggiunto il livello di "esperti" in termini di maturità sulla trasformazione digitale.
- Gli ostacoli sulla strada del successo per i progetti basati sull'innovazione sono direttamente collegati a tecnologia, cultura e persone. Circa il 24% degli intervistati ha dichiarato che tempo, risorse e budget limitati legati alle priorità definite dalla cultura aziendale rappresentano gli ostacoli maggiori.
- Gli intervistati adottano soluzioni cloud, BI/analytics e di integrazione come stadio iniziale della propria strategia di innovazione. AI/ML, open source, blockchain e IoT sono collegati a strategie più sofisticate. Per esempio, tra gli intervistati che considerano la propria organizzazione esperta in termini di maturità digitale, il 41% ha adottato tecnologie blockchain.

"Sbloccare il potenziale dell'innovazione è fondamentale per organizzazioni che vogliano essere sulla cresta dell'onda nei propri mercati", ha affermato Thomas Been, Chief Marketing Officer, TIBCO. "Persone, dati e tecnologia formano il nucleo dell'innovazione, e i dirigenti di tutti i settori di mercato hanno bisogno che tutti e tre operino insieme per il successo. Questo sondaggio scava in profondità di queste relazioni e mostra come aziende mature dal punto di vista digitale possono innovare più velocemente e più di frequente. Siamo lieti di rendere disponibili insight così importanti in merito ai fattori critici per l'innovazione. Questi elementi sono quelli che qualsiasi dirigente dovrebbe prendere in considerazione quando decide le strategie per restare competitivi".



Idee e opinioni

numero di 23/01/2019
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Continua a sfogliare per il prossimo articolo -->

*/ ?>