Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 24/10/2018
Fare Business

Nel III trimestre cresce del 7% la fiducia nel mercato del lavoro
Bonavita (PageGroup): i contratti temporanei sono visti come opportunità per sviluppare maggiori competenze. Aumenta l'attenzione verso la somministrazione per sviluppare nuove skills e differenziare il percorso di carriera

Crescita della percezione positiva per il mercato del lavoro e riscoperta del lavoro temporaneo, questa la fotografia scattata nel terzo trimestre 2018 dal "Confidence Index" di PageGroup, società leader mondiale nel recruitment con i brand Page Executive, Michael Page e Page Personnel.
L'indice, che misura la fiducia nel mercato del lavoro, - ottenuto attraverso la somministrazione di 660 questionari in Italia ai candidati per opportunità professionali - è aumentato del 7%, passando da 36 punti nel terzo trimestre 2017 a 43 punti nello stesso periodo del 2018.
I valori in maggiore crescita nel terzo trimestre del 2018 sono la percezione positiva sul futuro del mercato del lavoro e della situazione economica, la prima al 46% con una crescita del 12% rispetto al 2017 e la seconda a 49,5% con una crescita del 10% rispetto allo scorso anno. Mentre risultano ancora tra i valori assoluti più bassi d'Europa la fiducia nel mercato del lavoro attuale e nella situazione economica, che si fermano al 33% e al 35%, ma con una crescita media del 10% rispetto allo scorso anno.
Dalla ricerca emerge che il lavoro temporaneo è visto come grande opportunità dai lavoratori intervistati, soprattutto per arricchire la propria esperienza e le proprie abilità (69,5%) e per differenziare il percorso di crescita attraverso lo sviluppo di competenze in diversi ruoli e settori (43,8%). Inoltre, il lavoro in somministrazione viene considerato positivo poiché identificato come un trampolino di lancio per ottenere un contratto a tempo indeterminato (31,9%).
"A nostro avviso la somministrazione rappresenta un elemento positivo e caratterizzante della carriera lavorativa di un potenziale candidato. Un'esperienza temp, infatti, tendenzialmente facilita gli avanzamenti di carriera e offre diversi vantaggi tra cui una maggiore flessibilità, la possibilità di lavorare in vari settori, una maggiore esposizione a diversi stili di management e diverse tipologie di clienti. La richiesta di figure professionali da inserire in somministrazione è in costante aumento e ai potenziali candidati viene così offerta la possibilità di ampliare o di approfondire le proprie competenze estendendo anche la rete professionale", commenta Pamela Bonavita, Executive Director di Page Personnel, agenzia per il lavoro parte di PageGroup specializzata nella ricerca e selezione di impiegati e giovani professionisti qualificati.

A confermare questa tendenza positiva sono anche i numeri di posizioni aperte in ambito temp. Page Personnel è, infatti, alla ricerca di oltre 800 candidati per i settori Finance & Accounting (30%), Procurement & Logistics (20%), Assistant & Office Support (11%), Tax & Legal (8%), Sales Support & Custumer Service (7%), Information Technology (6%), Engineering & Manufacturing (4%), etc.



Fare Business

numero di 24/10/2018
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn