Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 12/04/2017
Digital Business

Furnichannel.com: la piattaforma omnichannel che apre le porte del web al mondo del design e arredo
Pazzini: si tratta di un servizio unico e personalizzato che permette alle aziende del settore di accedere ai canali digitali con una piattaforma appositamente sviluppata in base alle loro esigenze

A pochi giorni dal Salone del Mobile, ha fatto il suo debutto in rete Furnichannel.com, il servizio di eCommerce riservato esclusivamente ai brand del settore design e arredamento. Fondata da Tiziano Pazzini e Alberto Galimberti, promotori di startup, la piattaforma è il naturale sviluppo di un altro progetto di grande successo, Lovli.it il talent store del design italiano.
Furnichannel.com è una realtà innovativa che sta rivoluzionando il mondo dell'arredo online entrando nel DNA delle aziende abilitandole ad offrire un'esperienza di shopping online in grado di generare vendite sia in rete che nei negozi tradizionali. La piattaforma garantisce efficienza e professionalità offrendo al marchio che la sceglie una serie di servizi tailor made che vanno dalla logistica internazionale al Customer Service, fino al Digital Marketing. Scegliendo il servizio Catalog Integration, infine, le aziende saranno in grado di mettere in vendita, in pochi passaggi, i propri prodotti sui maggiori siti del mondo (per esempio, Amazon).
Grazie alla piattaforma Furnichannel.com il cliente finale avrà la possibilità di fare ricerca, di scoprire online le ultime novità proposte dai brand, finalizzando successivamente l'acquisto nel punto vendita più comodo per lui. Il tutto facilitato da numerosi servizi aggiuntivi, come, ad esempio, la possibilità di prendere appuntamento nello store o di ordinare online un campione del tessuto preferito.
Ma come è nata l'idea di Furnichannel.com?
"Acquistare mobili non è come comprare una borsa o una t-shirt", precisa Pazzini. "Il processo d'acquisto del cliente è diverso, così come i suoi bisogni e le sue attese; persino la logistica e le tecniche di comunicazione sono differenti. Per questo abbiamo creato Furnichannel.com, per dare alle aziende del settore un boost grazie ad una piattaforma creata appositamente per loro. Sono anni che stiamo sviluppando questi progetti con le aziende e la piattaforma è il fiore all'occhiello che mancava. Grazie al team di supporto che accompagna il brand in tutti gli aspetti di digitalizzazione dell'assortimento, di graphic user experience e store management, tutto diventa incredibilmente semplice. La ripresa economica passa anche da qui, dando l'opportunità alle aziende del nostro settore di accedere alle vendite che l'online garantisce".

I numeri danno ragione all'intuizione di Pazzini e Galimberti. Secondo gli ultimi dati presentati dalla Fondazione Altagamma, il 6% della popolazione italiana acquista esclusivamente online. Un dato in crescita che va di pari passo con quel 31% che sceglie online per poi acquistare in negozio. Se pensiamo che le stime prevedono che il giro d'affari dell'eCommerce cresca di circa il 40% annuo fino al 2020 è facile constatare il successo di progetti come Furnichannel.com.



Digital Business


Condividi su LinkedIn numero di 12/04/2017
Torna al SOMMARIO






SEGUICI