Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 22/03/2017
Leisure

100 libri per una lettura critica della tecnologia
Una proposta pensata per i nativi digitali che si stanno interrogando sulle loro esperienze tecnologiche e su futuri prossimi venturi i cui scenari sono sempre più ibridati con la tecnologia e da essa determinati

Quando si parla di tecnologia, si tende un po' acriticamente a dare molto per scontato. La sua evoluzione è talmente rapida da scivolarci spesso via come ineluttabile, senza invece fermarsi - almeno qualche volta - a pensare a quali siano le reali implicazioni, passate e future, che invece meriterebbero di esser approfondite.
Per offrire reali spunti di riflessione, è recentemente uscito l'eBook di Carlo Mazzucchelli dal titolo "100 libri per una lettura critica della tecnologia". Pubblicato da Delos Digital nella collana TechnoVisions (n. 22), il testo affronta - appunto - cento libri di cui si può anche fare a meno ma la cui lettura può alimentare l'immaginazione e regalare molte sorprese, forti emozioni e grande godimento cognitivo.
Introdotto dal giornalista Luigi Pachì, che è anche il curatore di questa collana, il testo presenta cento libri fuori dal coro, alcuni dei quali poco conosciuti o dimenticati, ma tutti interessanti perché offrono una lettura critica della tecnologia che aiuta la consapevolezza delle numerose opportunità da essa offerte così come dei suoi effetti collaterali e conseguenze. Cento libri che compongono una bibliografia tecnologica partigiana, dettata dalle scelte dell'autore e dal suo percorso di studio e di conoscenza.
Un percorso proposto come un viaggio possibile, da realizzare in compagnia di autori famosi e meno famosi che sulla tecnologia hanno elaborato riflessioni e pensieri non convenzionali, non dettati dal senso comune conformista dei media o condizionati dalle pratiche consumistiche diffuse e massificate di utilizzo della tecnologia. Una bibliografia proposta a immigrati digitali che guardano con curiosità intellettuale ai nuovi fenomeni sociali, scaturiti dalla pervasività dei prodotti tecnologici e delle loro soluzioni, confrontandoli con quelli da loro vissuti in un passato senza tecnologia.
Una proposta pensata per i nativi digitali che si stanno interrogando sulle loro esperienze tecnologiche e su futuri prossimi venturi i cui scenari sono sempre più ibridati con la tecnologia e da essa determinati. Un eBook nel quale si presentano opere fondamentali per conoscere e capire le molteplici realtà tecnologiche emergenti come la Realtà Virtuale, i social network, i Big Data, le APP e i media sociali e i dispositivi mobili. Un eBook pensato per offrire innumerevoli spunti di riflessione sugli effetti della tecnologia sulle vite personali, emotive, relazionali e sociali delle persone, sulla politica, la libertà, la democrazia e i diritti dei cittadini, sull'economia e sul potere.
100 libri ricchi di racconti e narrazioni ma soprattutto di strumenti intellettuali, cognitivi e pratici per una relazione uomo-macchina matura, consapevole e non subordinata alla volontà di potenza della tecnologia e a quella dei signori della Silicon Valley, ai quali interessano principalmente i nostri dati, le nostre informazioni, il profitto e i vantaggi che da essi possono essere generati. 100 libri capaci di offrire momenti di relax ma anche di gioia e felicità, sentimenti che spesso emergono dalla illuminazione dettata dalla maggiore conoscenza, dall'emozione generata dalla scoperta di qualcosa di nuovo, dallo svelamento dei misteri e dalla consapevolezza.


L'autore

Dirigente d'azienda, filosofo e tecnologo, Carlo Mazzucchelli è esperto di marketing, comunicazione e management, ha operato in ruoli manageriali e dirigenziali in aziende italiane e multinazionali. Focalizzato da sempre sull'innovazione, ha implementato numerosi programmi finalizzati al cambiamento, a incrementare l'efficacia dell'attività commerciale, il valore del capitale relazionale dell'azienda e la fidelizzazione della clientela attraverso l'utilizzo di tecnologie all'avanguardia e approcci innovativi.

Titolo: 100 libri per una lettura critica della tecnologia
Editore: Delos Digital
Pagine (stimate): 546
Formati: Epub, Kindle
 



Leisure


Condividi su LinkedIn numero di 22/03/2017
Torna al SOMMARIO






SEGUICI