Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 29/04/2015
Fare Business

Food Management: un master internazionale che parte da Torino
ESCP Europe propone anche master Master in Hospitality Management e in Luxury & Design Management, pensati per le aziende internazionali e soprattutto italiane

Preparare i giovani manager è un'imperativo per ogni economia che vuole crescere. Da tempo ESCP Europe è impegnata in prima linea a promuovere e formare i talenti europei e l'offerta è sempre di alto livello. Alla ricerca di opportunità, la scuola di management propone tre Master che prendono spunto dall'attualità dell'Expo2015, ma anche al futuro.
"Food Management - afferma il Prof. Francesco Rattalino, Direttore Generale di ESCP Europe Torino Campus - nasce proprio per dare una continuità all'Expo2015, con il proposito di raccogliere subito dopo la fine dell'esposizione il testimone e far crescere le aziende del settore. Quello che ci piace pensare è poter esportare la cultura per il cibo, ma anche preparare i manager a gestire la competizione che è sempre più complessa. Diventare ambasciatori del gusto italiano, uno degli obiettivi più complicati per chi deve raccogliere un'eredità da un evento come Expo2015. In questo contesto si inserisce anche il master in Hospitality Management, quasi in una continuità filosofica. L'obiettivo è quello di sviluppare quelle professionalità necessarie a fare un salto di qualità all'ospitalità del nostro Paese. Entrambi questi corsi hanno il medesimo consumatore in comune".
Partire da Torino, toccare Parigi, sede principale della scuola di management, e varie esperienze da collezionare, perché i master di ESCP non sono solo teorici, ma molto pratici.
"I dati di Federturismo sono implacabili: il nostro Paese è sceso dal quarto al sesto posto tra le mete turistiche internazionali e le previsioni sono tutt'altro che positive", prosegue Rattalino. "A questi master ne aggiungiamo un terzo in Luxury & Design Management, altro settore che, pur essendo al top mondiale, ha a nostro avviso ampi margini di miglioramento. É necessario inserire competenze, eccellenze e tecnica in settori strategici per lo sviluppo del nostro paese".
Una delle caratteristiche riconosciute dei Master di ESCP è il fatto che molti partner sono disposti ad accogliere i partecipanti una volta terminato il percorso formativo. "Anche in questo caso - ha affermato Rattalino - abbiamo molti partner che si sono dimostrati immediatamente pronte ad accogliere nelle aziende gli studenti, perché quello che viene apprezzato è la ricerca dell'execution e non solo la strategia. La selezione in partenza che è una caratteristica della nostra business school diventa fattore importante per le aziende e per i candidati, e per questo l'età media è un po' più alta rispetto ad altri competitor, ma alla fine è un valore che ci fa fare la differenza".



Fare Business

numero di 29/04/2015
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Continua a sfogliare per il prossimo articolo -->