Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 08/04/2015
Sport Business

Samsung mobile firma la partnership con la NHL
Una piattaforma per fornire agli utenti canadesi un'esperienza unica e avvincente. Compresa la possibilità di visualizzare i video a disposizione degli arbitri

Il gigante coreano della telefonia mobile Samsung ha concluso un accordo di partnership con la NHL, il campionato di hockey su ghiaccio nordamericano, che vede impegnate squadre USA e canadesi.
Secondo l'accordo, gli utenti di smartphone Samsung saranno in grado di accedere ai contenuti attraverso una specifica ed esclusiva applicazione denominata NHL, non è disponibile per agli utenti iPhone e BlackBerry. Gli utenti Samsung avranno anche la possibilità di visualizzare i video che spiegano come gli ufficiali di gara hanno raggiunto le loro decisioni in tempo reale.
"Abbiamo spento le piattaforma di un concorrente," ha affermato Paul Brannen, senior vice-president of mobile solutions. "É diventata una gara interessante nel settore mobile. Se posso creare un motivo valido per passare da una piattaforma alla mia piattaforma, è vantaggioso per noi.
"Questo è un grande momento per Samsung. Il modo in cui le persone fruiscono dello sport si è evoluto negli anni. Gli sport stanno cercando di capire come abbracciare la tecnologia e renderla un'esperienza per gli utenti. Il doppio schermo (TV e un altro device) è diventato ormai parte della nostra vita quotidiana. Ci porta ad avere la possibilità, per noi qui in Canada di ragguingere 17 milioni di appassionati di hockey".
Philippe Lozier, direttore per Samsung Canada di contenuti e servizi, ha aggiunto: "Sulla base di indagini che abbiamo fatto con i gruppi di utenti, l'intento è quello di fornire quante più informazioni avvincenti a un livello superiore. Così, senza dover "smanettare" con un'applicazione, si ha in tempo reale le informazioni che si desiderano".

David Lehanski, senior vice-president Vendite Integrate della NHL, ha aggiunto: "Abbiamo solo cercato di sederci con Samsung per capire ciò che non è in corso di distribuzione e quindi disponibile. Ci possono essere altre piattaforme che sono simili, ma per noi, questa è unica".
 



Sport Business

numero di 08/04/2015
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Continua a sfogliare per il prossimo articolo -->

*/ ?>