Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 18/06/2014
Fare Business

A Roma la XII giornata della formazione manageriale ASFOR
Si terrà presso la Luiss Business School. Verterà sull'esigenza di superare le limitanti logiche e prassi incentrate sul presente, e l'opportunità di usare la leva della formazione per facilitare i processi di apprendimento e di cambiamento

"Progettare il futuro: le sfide della formazione manageriale nell’Italia che cambia”: è questo il tema scelto per la XII Giornata della Formazione Manageriale in programma a Roma, venerdì 13 giugno 2014 nell’Aula Magna della LUISS Business School – divisione LUISS Guido Carli (viale Pola, 12 – Roma)

La XII Giornata della Formazione Manageriale ASFOR – sottolinea il presidente Vladimir Nanut – mette al centro delle analisi e delle proposte dibattute due aspetti strategici tra loro correlati: da un lato l’esigenza di superare le limitanti logiche e prassi incentrate sul presente, e dall’altro l’opportunità di usare la leva della formazione per facilitare i processi di apprendimento e di cambiamento necessari per riavviare la crescita e costruire le basi dello sviluppo futuro.

I lavori si soffermeranno in particolare ad analizzare le competenze e le capacità professionali, con i relativi modelli culturali e valoriali, che la formazione manageriale può aiutare a costruire e/o a rafforzare al fine di sostenere, a tutti i livelli, i necessari processi di trasformazione che le aziende e il nostro Paese devono intraprendere. In questa prospettiva si approfondiranno inoltre anche le priorità, i driver e le condizioni per un efficace apprendimento dei princìpi e delle pratiche di management nei contesti operativi.”

Aprono i lavori della Giornata il saluto istituzionale del direttore della LUISS Business School Franco Fontana e la relazione introduttiva del presidente ASFOR Vladimir Nanut sul tema “La formazione di valore: un lievito per il futuro”.

A seguire due Tavole Rotonde: la prima, Capacità e abiti mentali (mindset) per l’Italia della trasformazione, moderata dal consigliere ASFOR Marella Caramazza, con gli interventi di Mauro Bonaretti, segretario generale Presidenza del Consiglio dei Ministri, Nadio Delai, presidente Ermeneia e Remo Lucchi, presidente onorario di GFK Eurisko.

La seconda Tavola Rotonda, moderata dal vice presidente ASFOR Marco Vergeat, prevede contributi di Paolo Boccardelli, direttore LUISS School of Business and Management, Francesca Manili Pessina, executive vice president Human Resources, Organization & Facility Management Sky Italia, Francesco Mantovani, senior vice president HR development and education Finmeccanica, Massimo Milletti, presidente Gruppo Eric Salmon & Partners.

A conclusione della Giornata è previsto, come ogni anno, il Conferimento dell’ASFOR Award for Excellence, premio istituito dall’Associazione per celebrare profili professionali di eccellenza nel campo del management, che quest’anno viene assegnato ad Andrea Illy, presidente e amministratore delegato di illycaffè, in virtù dei significativi risultati aziendali che sotto la sua guida sono stati conseguiti, sia sul versante economico sia sul versante della responsabilità sociale e dei processi formativi (basti pensare alla creazione dell’Università del Caffè).

 

Il programma completo: http://www.asfor.it/eventi/giornata-della-formazione-manageriale/xii-giornata-della-formazione-manageriale-asfor-13-giugno-2014/item/1299  

 

La partecipazione all’evento è libera e gratuita.

È gradita la registrazione, compilando l’apposita scheda di iscrizione https://it.surveymonkey.com/s/XIIGFM-13GIU2014   .

 

http://www.asfor.it

 



Fare Business

numero di 18/06/2014
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Continua a sfogliare per il prossimo articolo -->

*/ ?>