Eurozona: a gennaio inflazione annua in calo all'1,4%




Negli ultimi mesi ogni rilevazione fotografa una situazione di scivolamento verso la recessione dell’Europa e dell’eurozona in particolare. Se gli indici PMI hanno rivelato una più che brusca frenata del comparto manifatturiero, e le più recenti rilevazioni Eurostat anche un calo vistoso nei consumi, l’inflazione non poteva che proseguire il suo trend di raffreddamento. Peraltro, ogni mese che passa certifica il fallimento della BCE e del suo unico target: avere l’inflazione intorno al 2%. Austerity, riforme e montagne di euro per LTRO e QE sono armi che non hanno avuto alcun effetto, se non far prosperare il solo settore finanziario. E il fallimento di ... [continua a leggere la notizia] Leggi


Iscriviti alla nostra newsletter e resta in contatto con Business Community




Inflazione: a gennaio +0,1% su mese e +o,9% su anno




Se l’economia rallenta calano anche i prezzi. E di conseguenza il tasso di inflazione. Nonostante le paure dei falchi tedeschi abbarbicati sulle spalle di Draghi, sono in molti a pensare che di inflazione vera, quella oltre il 2% (obiettivo della BCE), non se ne vedrà l’ombra per parecchi anni. Anzi, è più facile che con la recessione cui l’economia internazionale sta andando incontro, vedere la deflazione. Però, questa sciagurata eventualità può esser ancora scongiurata. Ma veniamo all’Italia, che non può essere un’entità a sé, ma è inserita in un puzzle piuttosto strutturato. Secondo quanto comuni... [continua a leggere la notizia] Leggi







Markit Flash PMI Eurozona: calo del manifatturiero, la crescita resta debole




A febbraio, nonostante la leggera accelerazione della produzione del settore privato, il tasso di espansione dell’eurozona è rimasto debole. A pesare sulla prestazione economica complessiva è stato peraltro il settore manifatturiero, scivolato in zona contrazione durante il mese. Dalla lettura dei dati preliminari ‘flash’, l’Indice IHS Markit PMI Composito dell’Eurozona di febbraio ha indicato 51.4, in rialzo rispetto a 51.0 di gennaio e segnando il valore più alto in tre mesi. L’indice viene solitamente calcolato in base all’85% circa delle r... [continua a leggere la notizia] Leggi





Markit Flash PMI Eurozona: calo del manifatturiero, la crescita resta debole




A febbraio, nonostante la leggera accelerazione della produzione del settore privato, il tasso di espansione dell’eurozona è rimasto debole. A pesare sulla prestazione economica complessiva è stato peraltro il settore manifatturiero, scivolato in zona contrazione durante il mese. Dalla lettura dei dati preliminari ‘flash’, l’Indice IHS Markit PMI Composito dell’Eurozona di febbraio ha indicato 51.4, in rialzo rispetto a 51.0 di gennaio e segnando il valore più alto in tre mesi. L’indice viene solitamente calcolato in base all’85% circa delle r... [continua a leggere la notizia] Leggi


Iscriviti alla nostra newsletter e resta in contatto con Business Community




Industria: a dicembre fatturato -3,5% e ordinativi -1,8% su mese




Secondo quanto comunicato dall’ISTAT, a dicembre il fatturato industriale subisce una marcata diminuzione, sia in termini congiunturali sia su base annua. La flessione riguarda in maniera diffusa tutti i settori, ma è particolarmente ampia nel settore degli altri mezzi di trasporto, dove si confronta con un dato particolarmente positivo nell’anno precedente. La flessione congiunturale registrata nell’ultimo trimestre del 2018 è pressochè di pari entità sui mercati interno ed estero, anche se in termini di ordinativi è il mercato estero a segnalare una prospettiva più sfavorevole. Nel corso d... [continua a leggere la notizia] Leggi





Prossima pagina





Le nostre partnership
















Le quotazioni di Mercato sono offerte da Investing.com Italia.



Feed RSS


Le migliori offerte dei prodotti d'elettronica




Gli Indici di Borsa Mondiali in tempo reale sono offerti da Investing.com Italia.


*/?>

BusinessCommunity.it - Supplemento a Guida Computer e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Il magazine ha cadenza settimanale, esce online il mercoledì mattina alle 7. La redazione posta alcune notizie quotidianamente, senza alcuna cadenza fissa.
Inoltre BusinessCommunity.it realizza la miglior rassegna economico finanziaria sul web, aggiornata in tempo reale.


Cercaci:

© 2009-2019 BusinessCommunity.it. Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154