Istat: lieve calo ad aprile della fiducia delle imprese




La frenata dell’economia globale e l’incertezza sulle prospettive future condiziona il sentiment delle imprese italiane. E la campagna elettorale già da tempo iniziata nel nostro Paese rende il clima di business meno solido. Ad aprile i risultati delle indagini Istat sulla fiducia delle imprese confermano la debolezza dell’attuale fase ciclica, pur lasciando intravedere qualche segnale positivo nei servizi e nelle costruzioni, dove migliorano le aspettative sugli ordini e la domanda. Invece, si delinea uno scenario complessivamente incerto sia nel commercio sia nel settore manifatturiero, nel quale si registra un calo contenuto dell’indice. Ma passiam... [continua a leggere la notizia] Leggi


Iscriviti alla nostra newsletter e resta in contatto con Business Community




Industria: a marzo fatturato +0,3% e ordinativi -2,7%. Pesa il calo dell’auto




La buona notizia è che cresce (finalmente) il fatturato interno dell’industria. La cattiva è che diminuisce quello estero, oltre che le nostre imprese stanno osservando un calo anche degli ordinativi. La frenata dell’economia mondiale pesa e comincia a far vedere i sui frutti. Secondo quanto comunicato dall’Istat, a febbraio si registra, per il secondo mese consecutivo, una crescita congiunturale del fatturato dell’industria, sostenuta dal mercato interno. La media degli ultimi tre mesi rispetto ai tre mesi precedenti, tuttavia, evidenzia un segno negativo, più marcato per la componente... [continua a leggere la notizia] Leggi







IHS Markit Flash PMI Eurozona: crescita ancora in calo ad aprile




I dati preliminari “flash” mostrano ad aprile, e per il secondo mese consecutivo, un rallentamento della crescita economica dell’eurozona e indicano inoltre la peggiore crescita dal 2014. Il settore manifatturiero ha riportato un’ulteriore contrazione e la crescita del terziario è diminuita. La forte prestazione del settore dei servizi della Germania ha aiutato a sostenere l’espansione compensando la forte contrazione manifatturiera. Allo stesso tempo la Francia ha segnalato una stagnazione mentre le restanti nazioni hanno osservato la peggiore crescita da fine 2013. Dall’analisi dei dati prelimi... [continua a leggere la notizia] Leggi





IHS Markit Flash PMI Eurozona: crescita ancora in calo ad aprile




I dati preliminari “flash” mostrano ad aprile, e per il secondo mese consecutivo, un rallentamento della crescita economica dell’eurozona e indicano inoltre la peggiore crescita dal 2014. Il settore manifatturiero ha riportato un’ulteriore contrazione e la crescita del terziario è diminuita. La forte prestazione del settore dei servizi della Germania ha aiutato a sostenere l’espansione compensando la forte contrazione manifatturiera. Allo stesso tempo la Francia ha segnalato una stagnazione mentre le restanti nazioni hanno osservato la peggiore crescita da fine 2013. Dall’analisi dei dati prelimi... [continua a leggere la notizia] Leggi


Iscriviti alla nostra newsletter e resta in contatto con Business Community




Commercio estero: a febbraio export -1,1% e +3,4% su anno. Aumenta il surplus




Lieve battuta d'arresto dell’export a febbraio. Si temeva il contraccolpo della guerra commerciale tra USA e Cina, così come il rallentamento della Germania, e invece, nonostante tutto, il trend si dimostra tuttora positivo. E proprio dall’Europa arrivano segnali di una sostanziale stabilità. Secondo quanto comunicato dall’Istat, a febbraio 2019 la flessione congiunturale dell’export è diffusa a tutti i principali settori, a eccezione dei beni strumentali dove si registra la vendita di prodotti della cantieristica navale. Il trimestre mobile mostra una lieve flessione congiunturale ... [continua a leggere la notizia] Leggi





Prossima pagina





Le nostre partnership




















Le quotazioni di Mercato sono offerte da Investing.com Italia.



Feed RSS


Le migliori offerte dei prodotti d'elettronica




Gli Indici di Borsa Mondiali in tempo reale sono offerti da Investing.com Italia.


*/?>

BusinessCommunity.it - Supplemento a Guida Computer e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Il magazine ha cadenza settimanale, esce online il mercoledì mattina alle 7. La redazione posta alcune notizie quotidianamente, senza alcuna cadenza fissa.
Inoltre BusinessCommunity.it realizza la miglior rassegna economico finanziaria sul web, aggiornata in tempo reale.


Cercaci:

© 2009-2019 BusinessCommunity.it. Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154