Confcommercio: Pil e consumi in stagnazione a inizio anno




Inizio d’anno debole in linea con gli andamenti dell’ultimo biennio. Dopo una chiusura del 2019 all’insegna della completa stagnazione (+0,1%), con sintomi di deterioramento del quadro congiunturale, si stima un’apertura del 2020, in termini di Pil, sostanzialmente piatta. Anche l’inflazione si mantiene sui minimi storici. L’unico elemento positivo continua ad essere rappresentato dalla crescita delle persone, ma non delle ore lavorate, impiegate nel processo produttivo. Situazione che, con il perdurare della stagnazione, rende sempre più evidenti i problemi di produttività del sistema Italia.... [continua a leggere la notizia] Leggi


Iscriviti alla nostra newsletter e resta in contatto con Business Community




Confcommercio Misery Index: stabile a novembre l'indice di disagio sociale




Il Misery Index di Confcommercio (MIC) per novembre 2019 si è attestato su un valore stimato di 17,5, costante rispetto ad ottobre. Il dato è sintesi di una stabilizzazione degli indicatori che concorrono alla stima dell’area del disagio sociale. La scarsa variabilità del MIC negli ultimi quattro mesi si inserisce in un quadro di perdurante debolezza dell’economia, situazione che porta a ritenere difficile una sua significativa riduzione nei prossimi mesi. Solo un deciso ridimensionamento dell’area del disagio sociale potrà contribuire a migliorare, in misura di un certo rilievo, ... [continua a leggere la notizia] Leggi







Commercio al dettaglio: a novembre -0,3% a volume su mese e +0,7 su anno




Per questa volta possiamo dire che l’Istat vede con più attenzione il lato ottimista di una sua rilevazione, anche se poi i dati nel loro complesso potrebbero raccontare un’altra storia. Infatti, il nostro istituto di statistica ha comunicato che a novembre 2019 “prosegue la dinamica tendenziale positiva per il commercio al dettaglio, con il sesto mese consecutivo di crescita”. Poi però ammette che “l’andamento positivo, peraltro, è limitato al commercio elettronico e alla grande distribuzione, settori per i quali si amplia la divergenza rispetto alla distribuzione tradizionale; quest&... [continua a leggere la notizia] Leggi





Commercio al dettaglio: a novembre -0,3% a volume su mese e +0,7 su anno




Per questa volta possiamo dire che l’Istat vede con più attenzione il lato ottimista di una sua rilevazione, anche se poi i dati nel loro complesso potrebbero raccontare un’altra storia. Infatti, il nostro istituto di statistica ha comunicato che a novembre 2019 “prosegue la dinamica tendenziale positiva per il commercio al dettaglio, con il sesto mese consecutivo di crescita”. Poi però ammette che “l’andamento positivo, peraltro, è limitato al commercio elettronico e alla grande distribuzione, settori per i quali si amplia la divergenza rispetto alla distribuzione tradizionale; quest&... [continua a leggere la notizia] Leggi


Iscriviti alla nostra newsletter e resta in contatto con Business Community




Istat, ifo e Kos: nell'eurozona prosegue la fase di crescita modesta




Nell’eurozona prosegue la diversa fase ciclica tra i settori della manifattura e dei servizi: al calo della produzione industriale è corrisposta una maggiore vivacità dei servizi. Tuttavia, negli ultimi mesi, la fiducia delle imprese industriali sembra indicare una fase di sostanziale stazionarietà. In questo quadro, la crescita economica dell’area Euro è prevista mantenersi su ritmi moderati, con un incremento costante del Pil pari allo 0,3% per ciascun trimestre nell'orizzonte di previsione. Lo afferma l’Eurozone Economic Outlook di Istat, ifo e Kos [continua a leggere la notizia] Leggi





Pagina precedente

Prossima pagina





Le nostre partnership




















Le quotazioni di Mercato sono offerte da Investing.com Italia.



Feed RSS


Le migliori offerte dei prodotti d'elettronica




Gli Indici di Borsa Mondiali in tempo reale sono offerti da Investing.com Italia.



BusinessCommunity.it - Supplemento a Guida Computer e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Il magazine ha cadenza settimanale, esce online il mercoledì mattina alle 7. La redazione posta alcune notizie quotidianamente, senza alcuna cadenza fissa.
Inoltre BusinessCommunity.it realizza la miglior rassegna economico finanziaria sul web, aggiornata in tempo reale.


Cercaci:

© 2009-2020 BusinessCommunity.it. Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154