BusinessCommunity.it settimanale per imprenditori e manager
BusinessCommunity.it

12/10/2022

leisure

PMI: spunti critici per risolvere l'antico struggente dilemma

Aprire o no la propria gestione ad un Amministratore Delegato esterno? Quali sono le dinamiche dietro questa decisione che arrovella moltissime piccole e soprattutto medie imprese? Occorre un cambio di mentalità

C'è qualcosa nel DNA degli imprenditori italiani, cosi geniali e vincenti nei loro microsettori di specializzazione, che li rende refrattari all'idea di aprire la gestione della propria azienda ad un manager che si sia formato ed abbia operato in gruppi esterni.
Soprattutto se di grandi e blasonati gruppi.
Come fare a vincere questa resistenza? Su quali tasti fare leva per avere almeno una chance da giocarsi nella sala riunioni di famiglia?
A tutte queste domande offre una risposta concreta, fattuale il recente scritto di Lauro Venturi, poliedrica figura che conosce da anni il mondo degli imprenditori, dal titolo "L'Amministratore (De)legato.

PMI: spunti critici per risolvere l'antico struggente dilemma

Perché la media impresa non assumerà mai general manager tradizionali", edito da GueriniNEXT.
Nel testo, incentrato non su massimi sistemi ed insegnamenti d'aula bensì rifacendosi alla sua esperienza professionale, quindi nulla di più concreto e provato, offre al lettore l'esplorazione del mondo delle piccole e medie imprese condotta da un osservatore di eccezione.
Venturi, infatti, dopo una vita di lavoro nel settore delle «public company», approda nel 2015 in un'azienda padronale del settore manufatturiero per ricoprire il ruolo di Amministratore Delegato.
Amalgamando insieme considerazioni generali e vicende vissute, l'Autore ripercorre questa esperienza in un agile libro che è insieme racconto autobiografico e utile saggio nel quale emergono luci e ombre della piccola e media imprenditoria, tipica e più importante espressione del contesto economico italiano.

Dalla dialettica manager-titolare al paradosso della delega ("delegare è impossibile però bisogna provarci"), dai vizi delle business school alle mai abbastanza esplorate virtù dei nuovi modelli di leadership, passando per la formazione delle figure più giovani (ma anche il reskilling di quelle senior), i falsi miti delle PMI, la grande sfida del passaggio generazionale.
Un testo che non perde mai l'ottimismo che occorre alberghi tanto nel manager esterno che entra nell'impresa quanto in coloro i quali l'hanno fondata e gestita fino ad oggi.

Seguici: 

Quello che occorre è un cambio di mentalità.
Competenze e visione sono asset essenziali, ben più preziosi se un manager li ha maturati operando in contesti e dimensioni diverse tra di loro.
Una partita tutta da giocare, forse ora più che in passato, irrinunciabile per la sopravvivenza di molte imprese.
Non trattasi di una proclamazione imperiale, a sigillo di un processo di conquista.
E' una scelta, motivata e ponderata, che permette sempre una way out.
Possibile che in molti non lo capiscano?Titolo: L'amministratore (De)legato.
Perché la media impresa non assumerà mai general manager tradizionali

Autore: Lauro Venturi
Editore: GueriniNEXT
Pagine: 215
Federico Unnia   Aures Strategie e politiche di comunicazione


la copertina di BusinessCommunity.it


Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2022 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it