BusinessCommunity.it settimanale per imprenditori e manager
BusinessCommunity.it

12/10/2022

economia

Futuro della mobilità: le opportunità dell'elettrico

Mobeen Tahir (WisdomTree): l'ecosistema della mobilità si sta evolvendo in fretta per soddisfare le esigenze mutevoli dei consumatori e delle città e per contrastare i cambiamenti climatici, attirando investitori

Il trasporto su strada rappresenta quasi il 12% di tutte le emissioni di gas a effetto serra, l'elettrificazione può davvero fare la differenza.
Qualche anno fa i veicoli elettrici erano solo quelli prodotti da Tesla e da una manciata di altre case automobilistiche.
Oggi la maggior parte dei produttori di auto ha ampliato rapidamente le rispettive gamme di modelli elettrici.
Nel 2021 le vendite di auto elettriche sono raddoppiate rispetto al 2020, raggiungendo i 6,6 milioni a livello mondiale; tutto questo in un anno in cui l'industria automobilistica è stata alle prese con la carenza dei chip di semiconduttori.

Futuro della mobilit: le opportunit dell'elettrico

Entro il 2040, i veicoli elettrici domineranno le vendite in tutto il mondo.
L'elettrificazione (ossia la produzione di auto alimentate da batterie agli ioni di litio) non è l'unica innovazione perseguita dai produttori di veicoli, che stanno studiando attivamente combustibili alternativi come l'idrogeno.
Daimler sta già collaudando camion con celle a combustibile a idrogeno e anche le case automobilistiche si stanno innovando con tecnologie all'avanguardia come la ricarica wireless: BMW ne è un esempio in questo settore.
Dopotutto, per le auto autonome sarà più semplice parcheggiare da sole presso stalli dove si possono ricaricare senza fili, anziché cercare una soluzione per collegare i cavi in qualche modo.

Come possono gli investitori sfruttare questi megatrend?

L'ecosistema del settore automobilistico può essere suddiviso in cinque segmenti chiave.

Futuro della mobilit: le opportunit dell'elettrico

1 - Produttori di attrezzature originali: aziende che sviluppano, fabbricano e vendono veicoli.
2 - Fornitori: aziende che sviluppano, fabbricano e vendono servizi di ingegneria, software o hardware per lo sviluppo di veicoli.
3 - Rivenditori e servizi post vendita: società che acquistano e vendono veicoli o mettono a disposizione piattaforme per tali attività.
Inoltre, assistenza, ottimizzazione e riparazione di veicoli dopo la loro messa in funzione.

Seguici: 

4 - Infrastrutture: aziende che sviluppano, gestiscono le infrastrutture necessarie per la trasformazione del settore e ne curano la manutenzione (per esempio infrastrutture per la ricarica, il rifornimento di idrogeno, ecc.).
5 - Fornitori di servizi di mobilità: aziende che prestano tali servizi (B2B/B2C) o mettono a disposizione di terzi la piattaforma per svolgerli.
Un'esposizione nell'ambito di tutti e cinque i segmenti può aiutare gli investitori a sfruttare il megatrend della mobilità futura.
Il cambiamento è in vista.
L'innovazione è alle porte e l'entusiasmo pure.
L'ecosistema della mobilità si sta evolvendo in fretta per soddisfare le esigenze mutevoli dei consumatori e delle città e per contrastare i cambiamenti climatici; per di più, comincia ad attirare parecchio l'attenzione degli investitori.

Mobeen Tahir, Director, Macroeconomic Research & Tactical Solutions, WisdomTree


la copertina di BusinessCommunity.it


Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - intelligenza artificiale - AI - IA - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2023 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it