BusinessCommunity.it settimanale per imprenditori e manager
BusinessCommunity.it

25/05/2022

leisure

L'ombra dietro il successo del manager

L'assistente ha visto una evoluzione del ruolo che l'ha trasformata da semplice segretaria a una figura con precise specializzazioni in risorse umane, comunicazione, marketing, direzione e molto altro

Dietro un grande uomo c'è sempre una grande donna.

Dietro il successo di Macron un ruolo importante lo gioca la consorte Brigitte Marie-Claude Trogneux.
E così all'infinito.
Ma se parliamo di grandi manager, siano essi donne o uomini, chi si nasconde, spesso operando nell'ombra?
A quella che una volta si chiamava la segretaria, oggi più prosaicamente, l'assistente, dedicano un libro di consigli e suggerimenti Dorothée Bazin ed Anne Broilliard, dal titolo "Guida dell'assistente dalla A alla Z.

L'ombra dietro il successo del manager

Agenda, archivio, documentazione, organizzazione, riunioni, viaggi", edito da FrancoAngeli.
Una professione che, causa l'evoluzione tecnologica, la digitalizzazione, l'affermarsi di strutture organizzative sempre più snelle ed essenziali, ha visto una progressiva riduzione di questo ruolo.
Sono sempre più numerosi manager self-made, ovvero capaci e richiesti di gestirsi anche la propria agenza e programmi di lavoro (che sia una scelta economicamente sostenibile e motivabile è tutto da dimostrare?).
Sostengono le Autrici che "da molto tempo ormai le funzioni e i compiti richiesti ad assistenti di direzione e segretarie d'ufficio non riguardano più solo la dattilografia e la gestione dell'agenda.
Oggi sono figure professionali che lavorano in team e con manager molto dinamici, abituati a lavorare in presenza o in remoto.

Seguici: 

Devono quindi padroneggiare nuovi tipi di organizzazione e nuove tecnologie".
Ovvio, pertanto, che la loro carriera e il progressivo percorso di crescita passi attraverso una specializzazione all'interno di una specifica funzione dell'azienda: risorse umane, comunicazione, marketing, direzione.
Una formazione, aggiungiamo noi, che necessità di una profonda propensione al confronto e una conoscenza della psicologia delle persone.
Il testo si rivolge alle assistenti che hanno ricevuto una preparazione tradizionale e che hanno voglia mettere in discussione il loro ruolo e di rinnovarsi; alle giovani diplomate che hanno un livello di formazione superiore, ma che non hanno ancora acquisito le competenze e il savoir faire indispensabili al lavoro di assistente e a chi deve formare assistenti junior.

In questo libro sono contenute informazioni pratiche necessarie per approfondire la conoscenza dei confini della professione di assistente oggi; acquisire nuove competenze utili per un lavoro che cambia; saper svolgere con la massima soddisfazione ciascuna delle attività richieste e, infine, saper crescere professionalmente e ampliare il campo delle vostre possibilità.
Titolo: Guida dell'assistente dalla A alla Z.
Agenda, archivio, documentazione, organizzazione, riunioni, viaggi

Autori: Dorothée Bazin e Anne Broilliard
Editore: FrancoAngeli
Pagine: 224
Federico Unnia  Aures

Strategie e politiche di comunicazione


la copertina di BusinessCommunity.it


Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2022 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it