BusinessCommunity.it settimanale per imprenditori e manager
BusinessCommunity.it

13/01/2016

digital

Natale 2015: piu' di 300 regali al minuto acquistati su Internet

 

Molla (Cuponation): accessori e abbigliamento i regali più acquistati dagli italiani, seguiti dagli apparecchi elettronici, secondo l'indagine sulle nuove tendenze dell’'eCommerce in 16 Paesi cresce la consapevolezza di chi compra in rete

Quest'anno tra novembre e dicembre in Italia sono stati acquistati online oltre 300 regali al minuto per una stima totale di 27 milioni di transazioni (dati del Politecnico di Milano).
È quanto emerge dalla ricerca di Couponation, startup di Rocket Internet, tra i principali player mondiali nel settore del couponing e degli sconti online.
Anche quest'anno, secondo l'indagine, gli italiani si confermano attenti alla moda e agli accessori nella scelta dei regali con il 32,74% degli acquisti natalizi destinati a questo settore.

Natale 2015: piu' di 300 regali al minuto acquistati su Internet

Seguono le strenne tecnologiche come gadget, accessori, smartphone e tablet (24,19%), i giocattoli (8,5%) e le scarpe e le borse (8%).
Dalla lista di Babbo Natale non vengono esclusi nemmeno gli animali domestici con il 3% degli acquirenti che hanno comprato cibo e abbigliamento nei negozi online dedicati a cani e gatti.
Chi acquista online è sempre più consapevole del risparmio che può ottenere e della praticità di pensare ai regali comodamente da casa a qualsiasi ora, scegliendo tra una serie praticamente infinita di prodotti e offerte.
Nonostante un incremento del 16% rispetto allo scorso anno per le spese natalizie sul web, l'Italia è ancora fanalino di coda tra gli utilizzatori di eCommerce, al quartultimo posto secondo le stime di Eurostat.
Mentre nel vecchio continente un acquisto su due viene effettuato online, nel nostro Paese la percentuale si attesta ancora intorno al 26%.

Seguici: 

"Non tutti hanno superato la diffidenza nei confronti degli acquisti in rete, ma grazie a nuove modalità che facilitano la vita ai consumatori, come il ritiro della merce in un luogo concordato o le promozioni offerte dai coupon, il gap con il resto dell'Europa si sta velocemente colmando", ha commentato Emmanuel Molla, country Manager di Cuponation Italia.
"Nel periodo natalizio Cuponation ha emesso oltre 30mila coupon nei settori abbigliamento, travel, food, oggettistica e in molti altri, registrando una crescita significativa rispetto al resto dell'anno".

Il primo banco di prova dello shopping natalizio è stato a fine novembre, in occasione delle ricorrenze made in USA del Black Friday e del Cyber Monday.
Per la prima volta gli operatori del settore italiani hanno attivato promozioni fino al 70%, offerte lampo e promozioni come l'offerta di spese di spedizione gratuite.



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it