18/03/2015

fare

Le professioni piu' promettenti, dal digitale all'engineering

 

Mainini (Michael Page): facciamo il punto sui profili professionali più ricercati e retribuiti in Italia

"Il mercato italiano dell'occupazione è trainato dalla forte spinta del settore digitale dove abbiamo registrato una crescita di impieghi fino al 27% anno su anno", ha affermato Tomaso Mainini, managing director di Michael Page. "Questo avviene grazie alla digitalizzazione delle attività aziendali ormai diffusa e all'innovazione tecnologica. Le aziende hanno iniziato sempre più a utilizzare internet come canale di vendita, in sinergia con i canali tradizionali.

Le professioni piu' promettenti, dal digitale all'engineering

Anche se il peso di queste professioni è ancora basso sul mercato occupazionale, il trend di crescita è evidente. In questo settore, troviamo una figura emergente che spicca per la grande richiesta (intorno al +30%) e per un range retributivo molto interessante (Ral tra 40mila e 70mila euro). Si tratta del programmatic buying manager, che consente di veicolare il messaggio pubblicitario su un target raffinato e definito di utenti, ottimizzando il budget a disposizione delle aziende. Le competenze richieste per questo profilo hanno una matrice duplice, tecnica e di business, forte passione per la tecnologia e l'innovazione e spiccate capacità commerciali e negoziali.
Sempre in ambito digitale, si distingue l'eCommerce manager che ha la responsabilità del canale di vendita online. Con dodici anni di esperienza, questa figura può arrivare a guadagnare anche 100mila euro annui lordi. La richiesta si attesta su un +25%. Se usciamo dal settore digitale, numeri positivi si evidenziano in ambito engineering: crescono le richieste di Direttori ufficio tecnico e Project Manager. Nel primo caso per chi ha un livello di esperienza fra i sette e i dieci anni il range retributivo spazia dai 60mila agli 80mila euro; oltre i dieci anni la Ral raggiunge 80/120mila euro. Leggermente inferiore, ma comunque buona, la richiesta di project manager (+10%) che per un'esperienza fra i tre e i cinque anni possono guadagnare sui 40/50mila euro, arrivando a una Ral di circa 80mila euro con più di dieci anni di attività in questa posizione. Infine, il momento è roseo per analisti e investment manager in ambito Private Equity, con richieste cresciute del 15% e Ral a partire da 45-90mila euro per 5/9 anni di esperienza".

Seguici: 

Vediamo in dettaglio le professionalità più richieste.
Programmatic buying manager
Ad oggi è la professione digitale emergente più richie-sta. Il programmatic consente di veicolare il messaggio pubblicitario su un target raffinato e definito di utenti, ottimizzando il budget a disposizione delle aziende. Le competenze richieste per questo profilo hanno una matrice duplice, tecnica e di business. Forte passione per la tecnologia e l'innovazione e spiccate capacità commerciali e negoziali caratterizzano questa figura.
- Crescita della richiesta: +30%
- Range retributivi (Ral): 40-70mila euro, figura emergente.
eCommerce manager
E' responsabile del canale di vendita online e può raggiungere anche i 100 mila euro di guadagno con 12 anni di esperienza
- Crescita della richiesta: +25%
- Range retributivi (Ral): 5/9 anni di esperienza 45-80mila euro; 9/12 anni di esperienza 80-100mila euro.

SEO/SEM manager
E' responsabile del coordinamento delle attività dirette a migliorare il posizionamento del sito internet aziendale sui motori di ricerca. Il ruolo richiede una pre-disposizione all'analisi dei dati, alla gestione di ingenti budget e alla profonda conoscenza dei motori di ricerca.
- Crescita della richiesta: 27%
- Range retributivi (Ral): da 40 a 80 mila euro per almeno 12 anni di esperienza.

Web marketing manager
E' responsabile dello sviluppo delle strategie di marketing sui nuovi media.
- Crescita della richiesta: +22%
- Range retributivi (Ral): 5/9 anni di esperienza 40-70mila euro; 9/12 anni di esperienza 70-85mila euro.

Engineering – Direttore Ufficio Tecnico
Questa figura elabora programmi di ricerca e studi di fattibilità fino alla preindustrializzazione, coordina e supervisiona l'attuazione di questi programmi, garantisce il monitoraggio tecnologico a livello mondiale, supervisiona una squadra di ingegneri e tecnici R&D.

- Crescita della richiesta: 15%
- Range retributivi (Ral): 7/10 anni di esperienza 60-80mila mila euro; >10 anni, da 80mila a 120mila euro

Engineering - Project manager
Coordina, in relazione con i clienti e in collegamento stretto con i servizi commerciali, tutti i servizi tecnici dell'azienda, dallo sviluppo del pro-dotto all'industrializzazione, alla messa in funzione e alla produzione in serie; definisce le risorse finanziarie e umane da mettere in opera; è responsabile degli obiettivi di qualita?, costo, tempi relativi al suo prodotto; monitora l'andamento del lancio industriale del prodotto in collaborazione con gli stabilimenti. Deve possedere ottime capacita? di relazione affiancate da una grande sensibilita? commerciale.
- Crescita della richiesta: 10%
- Range retributivi (Ral): 3/5anni di esperienza_40-50mila mila euro; 5/10 anni: da 50mila a 80mila euro; >10 anni: da 80mila euro.

Chief Technology officer (Cto)
E' un manager esperto di tecnologie che sa identificarne le possibili applicazioni nei prodotti aziendali. Si tratta di professionisti che sanno individuare le migliori tecnologie adatte all'azienda per garantirne l'efficienza e l'operatività e, per questo motivo, vengono sempre più coinvolti nelle strategie finanziarie, di marketing e di comunicazione aziendale.
- Crescita della richiesta: +15%
- Range retributivi (Ral): 5/9 anni di esperienza 50-60mila euro; 9/12 anni di esperienza 60-90mila euro.

Mobile Developer
Esperto di programmazione di disposizioni Mobile. Storicamente queste skills erano più diffuse tra gli uomini; oggi si sta notando una costante inversione di rotta e sempre più donne si interessano a questi ruoli, anche grazie all'evoluzione dell'era digital.
- Crescita della richiesta: +25%

- Range retributivi (Ral): 40-50mila euro.
Trafficker Mobile
E' colui che si occupa di tutte le attività della messa online delle cam-pagne pubblicitarie e del loro tracciamento.
- Crescita della richiesta: +25%
- Range retributivi (Ral): 35-45mila euro
.
Private Equity - Analista e investment manager
Si occupa di valutazioni aziendali, creazione di business case, valutazione iniziale, screening di opportunità d'investimento e due diligence, monitoraggio di società in portafoglio e decisioni strategiche su temi di asset location; gestione di tutto il ciclo di vita delle acquisizioni coordinando gli advisor esterni. In genere, i professionisti che operano in questo settore provengono dal corporate finance, dalla consulenza strategica o dal mondo industriale.
- Crescita della richiesta: +15%
- Range retributivi (Ral): 5/9 anni di esperienza 45-90mila euro; 9/12 anni di esperienza 90-150.000 mila euro.

Mergers&Acquisitions - Analista, associato e vicepresidente
Tali servizi di investment banking sono forniti da banche d'affari o boutique di advisory a clienti pubblici e privati coinvolti in progetti di finanziamento o in situazioni di finanza straordinaria (start up, fusioni e acquisizioni, internazionalizzazione, quotazioni in borsa, ristrutturazioni, crisi). I professionisti specializzati in questo settore determinano la struttura capitale ottimale delle societa? e i loro bisogni di finanziamento tramite equity, debito e derivati.
- Crescita della richiesta: +15%
- Range retributivi (Ral): 1/3 anni di esperienza 30-50mila euro; 4/6 anni di esperienza 50-80mila euro; 6/8 anni di esperienza 80-110 mila euro.

 



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it. Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154

Guarda tutti gli arretrati

Leggi le ultime news

Le raccolte dei nostri articoli

Articoli dedicati alle PMI

Articoli dedicati all\'eCommerce e canale digitale

Articoli dedicati alla digital transformation

Articoli dedicati al marketing

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Sommario di questo numero
Copertina BusinessCommunity.it