04/03/2015

cover
Mangiante (Nexive): Sistema Economy pensa all'eCommerce b2c light

L'eCommerce ha bisogno di prodotti per spedizioni tracciabili e a basso costo. Per questo è stata studiata una soluzione di delivery che assicuri trasparenza e affidabilità 


Allargare la gamma dei servizi dedicati all'eCommerce è una priorità per Nexive, operatore postale. L'occasione del lancio di Sistema Economy, un prodotto studiato per le aziende B2C che necessitano di un servizio di delivery leggero ed a valore aggiunto, è stata l'occasione per parlare con Benedetto Mangiante, Direttore Marketing e Innovetion di Nexive e fare il punto sul mercato.
Il Commercio elettronico ha la necessità di servizi di spedizione a valore aggiunto. Come si inserisce questa nuova offerta di Nexive?
Il punto di partenza di Sistema Economy è il mercato di riferimento a cui l'offerta si rivolge, che è quello dell'eCommerce, ma non solo.
Questo è un mercato che cresce del 13% ogni anno e la percentuale di soldi spesi online aumenta ogni anno, tanto che nel 2014 sono stati spesi 13,2 miliadi di euro. Sempre di più le spese online si dirigono verso prodotti piuttosto che servizi. Nel 2012 la percentuale di spesa di prodotti era il 33%, nel 2014 il 45%. Abbiamo creato una soluzione per la consegna di pacchetti che si avvale della capillarità e dell'affidabilità del Network Nexive: più di 700 filiali su tutto il territorio nazionale.

Mangiante (Nexive): Sistema Economy pensa all'eCommerce b2c light

eCommerce, un mercato in crescita, ma che richiede ancora infrastrutture per crescere.
In questo contesto Nexive è in prima linea nel supportare lo sviluppo del'eCommerce nel sistema Italia e la nostra offerta Sistema Economy si rivolge al merchant, al cliente che crede che il valore della semplicità, dell'affidabilità e che l'economicità delle sue spedizioni siano primari. A questo servizio base aggiungiamo servizi a valore come SMS di prealert, la possibilità di tracciare le spedizioni sul sito e la flayer omaggio per chi spedisce con noi.
Parliamo di quello che viene definito "flat parcel" e delle sue dimensioni.
Nel 2014, il 17% del totale delle spedizioni Business to Consumer è stato classificato come "flat parcel", considerate le ridotte dimensioni e il basso peso delle merci. Un segmento in cui il peso delle spedizioni eCommerce è del 60%, come emerge da ricerche Nexive e dall'Osservatorio B2C del Politecnico di Milano.

Un costo molto basso, ma per spedizioni standard: quali sono le caratteristiche?
La taglia è unica, sotto i due chili di peso con delle dimensioni ben precise, spessore minore o uguale a 5 cm. Questo ci permette di mettere in campo dei sistemi di efficienza sulla nostra rete postale, una rete efficiente e apprezzata che ci ha permesso di conquistare sul mercato classico il 15% di quota a fronte di investimenti sulla rete.
A quali segmenti vi rivolgete?
Ci rivolgiamo al mercato del publishing, che ha l'80% di spedizioni che è compreso nei primi tre chili e quindi l'offerta Sistema Economy è certamente calzante. L'electronics, soprattutto per la parte di componentistica, poi telefonia e DVD. Inoltre, ci sono tutti quei prodotti a basso valore economico e a basso ingombro come il fashion e l'online shopping center e il TV home Shopping. Sono i mercati di riferimento che saranno i principali target della nostra offerta. Si tratta spesso di spedizioni di merce che non ha una tracciatura precisa e quindi viene introdotto, a un prezzo molto basso, del valore. La nostra offerta parte porprio dalle esigenze che le aziende operanti in questi settori ci hanno espresso.

Quali considerate i vostri punti di forza di Nexive?
Il primo è il nostro DNA, perché il nostro approccio fin da quando siamo nati è stato quello di mettere al centro il cliente. Noi non creiamo una serie di servizi e prodotti sperando che il mercato li intercetti, ma chiediamo e studiamo il mercato e i bisogni che ricercano i clienti e creiamo dei servizi che possano rispondere a quelle esigenze. Noi abbiamo cambiato il modo di fare la posta nel 2007, non vendendo prodotti, ma vendendo servizi, investendo in tecnologia e recapitando con la famosa tracciatura.
La trasparenza, l'affidabilità e l'integrazione all'interno della catena del valore del cliente sono le caratteristiche che i clienti ci riconoscono. Essergli vicini, permettere di mettere in contatto le aziende con i consumatori, le Pubbliche Amministrazioni con i cittadini, presidiando tutta la catena del valore che i nostri clienti hanno a disposizione e che condividono con noi, Sono questi i nostri plus riconosciuti.

 


Seguici: 


Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it. Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154

Guarda tutti gli arretrati

Leggi le ultime news

Le raccolte dei nostri articoli

Articoli dedicati alle PMI

Articoli dedicati all\'eCommerce e canale digitale

Articoli dedicati alla digital transformation

Articoli dedicati al marketing

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Sommario di questo numero
Copertina BusinessCommunity.it