BusinessCommunity.it settimanale per imprenditori e manager

08/10/2014

digital

Motivi e PowaTag, la rivoluzione dello shopping sbarca in Italia

 

Con l'innovativa app di "instant shopping", si potrà acquistare in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. Il 2 ottobre la presentazione ufficiale a Milano.


Motivi, brand del Gruppo Miroglio, player internazionale nel Fast Fashion con 450 negozi monomarca in 33 paesi e 300 città, porta in Italia la tecnologia PowaTag, la rivoluzionaria app per il commercio elettronico che consentirà ai consumatori di concludere i propri acquisti tramite smartphone direttamente in negozio, sulle piattaforme online, attraverso le pubblicità su giornali, radio e tv e qualsiasi forma di materiale stampato.

Motivi è il primo brand italiano a sposare la filosofia dello “Smart Shop” introdotta da PowaTag, attraverso la quale qualsiasi oggetto dotato di QRCode si trasforma in un negozio virtuale, consentendo di effettuare un acquisto in ogni istante e in qualsiasi momento.

La nuova tecnologia è destinata a rivoluzionare il modo in cui i consumatori acquistano e si relazionano con i brand.

Motivi e PowaTag, la rivoluzione dello shopping sbarca in Italia

Ai clienti basterà un semplice click per acquistare le ultime tendenze lanciate da Motivi.
Dopo aver scaricato l’app ed effettuata la registrazione in appena un minuto, gli acquisti possono essere completati in pochi secondi, con consegna a domicilio entro 48 ore lavorative.

La presentazione ufficiale dell’evento si terrà il prossimo 2 ottobre a Milano, presso il negozio di Motivi, in Corso Vittorio Emanuele II, ma il conto alla rovescia è già iniziato: le prime 1000 persone che scaricheranno l'app PowaTag verranno automaticamente inserite in un concorso per vincere € 1000 spendibili nei negozi di Motivi.
Gli acquirenti devono solo scaricare l'applicazione PowaTag dall’Apple Store o dal Google Play Store ed attendere il 2 ottobre per effettuare il loro primo acquisto smart con PowaTag.
Nello stesso giorno, Motivi trasformerà il suo negozio principale di Milano in uno smart store e invaderà la città con migliaia di sottobicchieri e tovagliette, che diventeranno negozi virtuali.

“Il concetto di fast shopping si sposa perfettamente con la filosofia del nostro brand.

Siamo pertanto orgogliosi di essere i primi in Italia ad adottare PowaTag, grazie alla quale velocizzeremo e semplificheremo il processo di acquisto”, ha dichiarato Giuseppe Miroglio, presidente dell’omonimo gruppo.
La partnership con PowaTag proietta Motivi nel futuro dello shopping”.

Oltre a Motivi, Powa Technologies ha stretto accordi con più di 800 marchi e rivenditori a livello mondiale e molti altri sono in corso.

“Siamo entusiasti di collaborare con uno dei principali fashion retailer su scala mondiale, grazie al primo lancio online e offline in Italia di PowaTag, la libertà di acquisto dei consumatori raggiungerà un livello senza precedenti ”, ha dichiarato il Ceo e fondatore di Powa Technologies Dan Wagner (nella foto).

“E’ ormai evidente – ha spiegato Wagner – che l’avvento degli smartphone ha modificato il mercato delle vendite al dettaglio.

Seguici: 

I consumatori desiderano liberarsi dal vincolo del negozio fisico e la nostra tecnologia riflette queste esigenze , fornendo loro possibilità di acquistare in un ambiente multicanale; allo stesso tempo, offre ai retailer la possibilità di interpretare la domanda dei clienti per soddisfarla in tempo reale.
PowaTag - ha concluso Wagner - cambierà per sempre i tradizionali comportamenti di acquisto, siamo felici di portare avanti la nostra rivoluzione insieme a compagnie all’avanguardia come Motivi“.

 

 



Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


ARGOMENTI: marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

> Vai al sommario < - > Guarda tutti gli arretrati < - > Leggi le ultime news <

Copyright © 2009-2021 BusinessCommunity.it.
Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154
Politica della Privacy e cookie

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Copertina BusinessCommunity.it