Quantcast

Eurozona: a marzo bilancia commerciale in deficit per 16,4 miliardi
Eurozona: a marzo bilancia commerciale in deficit per 16,4 miliardi


La crisi delle forniture energetiche è iniziata ben prima della guerra tra Russia e Ucraina. E questo lo si vede chiaramente dalla bilancia commerciale, che anche a marzo risente dell’impennata di gas e petrolio, oltre che di altre materie prime, vanificando i pur buoni risultati delle esportazioni. Eurostat comunica che il deficit sta diventando importante specialmente per stati vocati all’export come la Germania, che pur rimane in lieve surplus, e l’Italia. Ma vediamo di dati per le due zone dell’UE.

Eurozona

La prima stima per l’export di beni dell'area dell'euro verso il resto del mondo nel marzo 2022 si attesta a 250,1 miliardi di euro, con un aumento del 14,0% rispetto a marzo 2021 (219,3 miliardi di euro). L’import dal resto del mondo si è attestato a 266,5 miliardi di euro, in aumento del 35,4% rispetto a marzo 2021 (196,8 miliardi di euro), trainato ancora, in particolare, da un ulteriore aumento delle importazioni di energia. Di conseguenza, l'area dell'euro ha registrato un deficit di 16,4 miliardi di euro negli scambi di merci con il resto del mondo a marzo 2022, rispetto a un surplus di 22,5 miliardi di euro a marzo 2021. Il commercio intra-area dell'euro è salito a 236,8 miliardi di euro in marzo 2022, in crescita del 21,2% rispetto a marzo 2021.
Da gennaio a marzo 2022, le esportazioni di beni dell'area dell'euro verso il resto del mondo sono salite a 666,7 miliardi di euro (con un aumento del 16,6% rispetto a gennaio-marzo 2021) e le importazioni sono aumentate a 719,1 miliardi di euro (con un aumento del 39,7% rispetto a con gennaio-marzo 2021). Di conseguenza, l'area dell'euro ha registrato un disavanzo di -52,4 miliardi di euro, rispetto a un avanzo di 56,7 miliardi di euro nel gennaio-marzo 2021. Il commercio intra-area dell'euro è salito a 636,0 miliardi di euro nel periodo gennaio-marzo 2022, in aumento del 24,4% rispetto a gennaio-marzo 2021.



spread BTP-BUND-10
copertina magazine Business Community di questa settimana
Sfoglia il MAGAZINE (gratis)

Le nostre partnership

BusinessCommunity.it

Unione europea

La prima stima per le esportazioni di beni extra-UE a marzo 2022 è stata di 220,5 miliardi di euro, in aumento del 12,8% rispetto a marzo 2021 (195,5 miliardi di euro). Le importazioni dal resto del mondo si sono attestate a 248,2 miliardi di euro, in aumento del 40,4% rispetto a marzo 2021 (176,8 miliardi di euro). Di conseguenza, nel marzo 2022 l'UE ha registrato un disavanzo di 27,7 miliardi di euro negli scambi di merci con il resto del mondo, rispetto a un surplus di 18,7 miliardi di euro nel marzo 2021. Gli scambi intra-UE sono saliti a 368,7 miliardi di euro nel marzo 2022, +19,7% rispetto a marzo 2021.
Da gennaio a marzo 2022, le esportazioni di beni extra-UE sono salite a 592,2 miliardi di euro (con un aumento del 16,3% rispetto a gennaio-marzo 2021) e le importazioni sono aumentate a 673,7 miliardi di euro (con un aumento del 46,2% rispetto a gennaio-marzo 2021). Di conseguenza, l'UE ha registrato un disavanzo di 81,5 miliardi di euro, rispetto a un surplus di 48,5 miliardi di euro nel gennaio-marzo 2021. Il commercio intra-UE è salito a 990,3 miliardi di euro nel periodo gennaio-marzo 2022, +22,2% rispetto a gennaio-marzo 2021.

Confronto annuale per Stato membro

A marzo 2022, rispetto a marzo 2021, tutti gli Stati membri hanno registrato un aumento delle esportazioni extra-UE tranne Slovacchia (-10,6%) e Malta (-8,9%). Gli incrementi più elevati sono stati registrati in Irlanda (+47,0%) e Slovenia (+38,7%). Per quanto riguarda le importazioni extra-UE, il quadro è simile. A marzo 2022, rispetto a marzo 2021, tutti gli Stati membri hanno registrato un aumento delle importazioni extra-UE, ad eccezione di Malta (-8,5%). Gli aumenti più elevati sono stati osservati a Cipro (+121,2%) e in Lituania (+101,3%).

Eurozona: a marzo bilancia commerciale in deficit per 16,4 miliardi
Clicca per ingrandire l'immagine

BusinessCommunity.it

BusinessCommunity.it

BusinessCommunity.it



BusinessCommunity.it


BusinessCommunity.it



marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

Iscriviti alla nostra newsletter e resta in contatto con Business Community