Quantcast

SACE presenta l'ambizioso piano industriale INSIEME 2025
SACE presenta l


Il Gruppo SACE ha presentato un piano industriale che vuole rilanciare la competitività sui mercati esteri e consolidare la crescita sul mercato domestico delle imprese italiane, sostenendo investimenti e garantendo liquidità per 111 miliardi di euro in tre anni.
La sostenibilità è al centro del nuovo modello di business disegnato da SACE con INSIEME 2025, con un supporto dedicato allo sviluppo di tecnologie e competenze specifiche nelle 65mila PMI servite.
Il gruppo assicurativo-finanziario italiano, direttamente controllato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, è specializzato nel sostegno alla competitività delle imprese italiane, e col nuovo piano industriale riafferma il suo impegno in questo senso.
SACE vuole accompagnare le PMI italiane verso un orizzonte sostenibile, ispirando un’evoluzione basata sulla centralità delle persone, nuovi valori, tecnologie e competenze condivise.
Tra progetti supportati e liquidità garantita, SACE impegnerà 111 miliardi di euro da qui alla fine del 2025, con un rendimento medio per il Paese sulle risorse allocate superiore al 5%.
Filippo Giansante, Presidente di SACE, ha dichiarato che “Tempi nuovi e di inedita complessità richiedono modalità nuove di sostegno al tessuto imprenditoriale nazionale. Con questo obiettivo abbiamo scritto INSIEME 2025, il Piano Industriale del Gruppo SACE per il prossimo triennio, che guiderà il nostro impegno, al fianco delle imprese, verso una crescita sostenibile che crei valore duraturo per l’Italia”




Sfoglia il MAGAZINE (gratis)

Le nostre partnership




Alessandra Ricci, Amministratore Delegato di SACE, ha proseguito: “Immaginiamo e realizzeremo un Gruppo SACE riconosciuto in Italia e all’estero per il suo impatto concreto allo sviluppo sostenibile non solo delle imprese italiane, ma anche dei mercati in cui opera. E raggiungeremo tutto questo grazie a una squadra unita, ricca di talento e competenze, alla ricerca di un’innovazione continua a supporto del Paese, insieme all’ascolto e al dialogo costante con le aziende, di cui vogliamo essere i partner indispensabili”.
Le operatività saranno incentrate su export e internazionalizzazione e sostegno al mercato domestico e green.
Il sostegno all’export, l’operatività che da ormai quarantacinque anni è il cuore della missione di SACE, sarà rafforzato pesantemente. I target del piano industriale puntano a una crescita nel triennio 2023-2025 di oltre il 30% dei volumi di contratti assicurati e investimenti garantiti in questo ambito, pari a circa 49 miliardi di euro.
Il supporto alla competitività e alla crescita sostenibile nel mercato domestico, operatività che è stata affidata a SACE negli ultimi anni, sarà poi consolidato. INSIEME 2025 punta, infatti, a oltre 60 miliardi di euro garantiti in questo ambito, sostenendo investimenti in settori ad alto impatto per l’economia italiana e progetti connessi alla transizione green di imprese e Paese, con l’obiettivo di massimizzare i benefici per il Sistema Paese.
Per raggiungere questi obiettivi il Gruppo SACE si prefigge di raddoppiare a 65mila il numero di PMI servite in tre anni, coinvolgendole in un nuovo ecosistema digitale. Si tratterà di una open platform, costruita sulla loro user experience e partecipata da tutti gli attori del Sistema Paese, che consentirà l’accesso non solo a prodotti e servizi, ma anche a tutti gli strumenti di Business Promotion offerti dal Gruppo che comprendono lo sviluppo di opportunità commerciali con iniziative di business matching, accompagnamento e formazione.


Clicca per ingrandire l'immagine







Scritto da Claudio C. Gandolfo il 23 Nov 2022 18:09


marketing - retail - ecommerce - digital transformation - pmi - high yield - bitcoin - bond - startup - pagamenti - formazione - internazionalizzazione - hr - m&a - smartworking - security - immobiliare - obbligazioni - commodity - petrolio - brexit - manifatturiero - sport business - sponsor - lavoro - dipendenti - benefit - innovazione - b-corp - supply chain - export - - punto e a capo -

Iscriviti alla nostra newsletter e resta in contatto con Business Community