HOME   
             
Usa le frecce, click su colonne o sfoglia su pad    McDonald's sponsor delle Olimpiadi fino al 2020    Sommario

SOMMARIO

Magazine di Febbraio2012



McDonald's sponsor
delle Olimpiadi
fino al 2020

Prolungato l'accordo con il Comitato Internazionale Olimpico, una partnership che dura da 35 anni



Il Comitato Internazionale Olimpico e il gruppo McDonald's hanno annunciato il rinnovo della partnership che renderà il brand della ristorazione veloce sponsor del Cio stesso e delle Olimpiadi fino al 2020.
“Siamo felici che McDonald's, nostro apprezzato partner - ha commentato Jacques Rogge, presidente del Cio - abbia deciso di prolungare un rapporto che dura da 35 anni”.
Infatti, quello tra il Cio e McDonald’s è uno dei rapporti tra i più longevi nel mondo dello sport olimpico, visto che dura ininterrottamente dai giochi di Montreal del 1976 e sarebbe scaduto quest’anno, al termine dei giochi di Londra. L’accordo, si parla di oltre 100 milioni di dollari, prevede la collaborazione sia per le Olimpiadi estive sia per quelle invernali. McDonald’s sponsorizzerà quindi le Olimpiadi invernali a Sochi, in Russia, nel 2014, le Olimpiadi estive del 2016 in Brasile ed i Giochi Olimpici di Pyeongchang, Corea del Sud, nel 2018.
Continua Rogge: “Siamo felici che uno degli storici e apprezzati partner olimpici continui nel suo costante impegno non solo per aiutare a finanziare i Giochi Olimpici, ma anche per sostenere il movimento olimpico in tutto il mondo e anche gli stessi atleti”.
McDonald’s sarà “ristorante ufficiale dei Giochi” quindi almeno per i prossimi otto anni. Poi il Comitato Olimpico rimetterà tutto in discussione, ripartendo con accordi separati in modo da ottenere maggiori revenue dagli accordi di sponsorizzazione.
Ad oggi, il Cio si è garantito, almeno sino al 2016, l’appoggio di Samsung, Panasonic e Atos, mentre altri sei partner oltre a McDonald’s (CocaCola, Dow Chemical, GE, Omega, Procter&Gamble e Visa) hanno già firmato sino al 2020.



Leggi il prossimo articolo
Rolex partner della Coppa del Mondo di equitazione del 2014





Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi su:

Stampalo


Iscriviti alla newsletter di Business Community








Torna al sommario