Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di Maggio2013
Leisure

Eccezionale vendita all’asta del Royal Oak Leo Messi N°10 in platino
I fondi ottenuti con il gioiello di Audemars Piguet permetteranno di riabilitare il Centro Ospedaliero Pubblico a Rosario

Audemars Piguet offre ai collezionisti filantropi e appassionati di calcio, la possibilità di acquistare all’asta il cronografo Royal Oak Leo Messi in platino n° 10. E’ nell’ambito della prossima vendita di primavera organizzata da Sotheby’s che il terrà l’11 maggio a Ginevra, che questo pezzo eccezionale sarà messo all’asta e i cui proventi saranno devoluti alla Fondazione Leo Messi.
Si tratta dell’orologio che i collezionisti aspettavano con impazienza, da quando è stata lanciata la serie limitata Royal Oak Leo Messi con lunetta in tantalio e cassa in acciaio, oro rosa o platino. Con un diametro di 41 mm, ha un aspetto generoso e moderno senza essere ostentato. Il suo quadrate puro ed elegante non riprende il motivo “tapisserie” caratteristico dei Royal Oak ed è di un blu profondo con indici in oro bianco per la versione platino limitata a 100 esemplari.
Ambasciatore di Audemars Piguet dal 2010, Leo Messi porta il numero 10 sulla maglia della squadra nazionale Argentina e del suo club di adozione dove gioca da quando ha 13 anni. Riconosciuto come miglior giocatore di calcio a mondo da 4 anni e detentore di numerosi record, Leo Messi ha realizzato lo scorso anno l’eccezionale performance di segnare 91 gol in 69 partite.
Un ammiratore della leggenda vivente del calcio potrà fare un’offerta sul lotto numero 110 per una buona causa. I profitti di questa vendita saranno infatti interamente devoluti alla Fondazione Leo Messi che aiuta i bambini disagiati e tenta di offrire loro la possibilità di realizzare i loro sogni
Per lui, “ogni iniziativa che sostiene i progetti sviluppati dalla Fondazione ha il mio appoggio totale e la mia sincera riconoscenza, poichè grazie a ciò che riceviamo proviamo ogni giorno a ridare la speranza e il sorriso a bambini che combattono contro la malattia. I fondi raccolti durante questa vendita all’asta ci permetteranno di riabilitare il Centro Ospedaliero Pubblico a Rosario, la mia città natale”.

Il Cronografo Royal Oak Leo Messi numero 10 in platino sarà presentato per la prima volta su un cinturino in caucciù. L'orologio sarà accompagnato da una maglia con dedica così come da un disegno originale dell’orologio firmato dal giocatore e dal Direttore Artistico di Audemars Piguet, Octavio Garcia. Ma il felice acquirente di questo lotto avrà anche la fortuna di assistere a una partita di calcio e di incontrare il leggendario giocatore in persona in occasione di una visita a Barcellona.

Scoprite il backstage del lancio del Cronografo Royal Oak Leo Messi a Barcellona:



Leisure

numero di Maggio2013
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Sfoglia il prossimo articolo -->

*/ ?>