Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di Maggio2013
Fare Business

Pagamenti in mobilita' sicuri e con servizi a valore aggiunto
Adorini (payleven): Il “key account” offre maggiore flessibilità agli esercenti più grandi, e la nuova interfaccia per diverse stampanti (fisse e mobili)

Pagare in mobilità è una operazione sempre più diffusa. La diffusione di smartphone e tablet contribuisce all’adozione di queste tecnologie sia da parte degli utenti sia dei punti vendita retail di tutti i settori del commercio.
payleven, pioniere dei pagamenti mobili in Europa, annuncia l’uscita di due significativi servizi a valore aggiunto all’interno della sua applicazione, dando così la possibilità agli esercenti di avere una soluzione di pagamento, il Chip&PIN, sempre piu efficiente e flessibile. Questi due nuovi servizi sono il “key account” e l’interfaccia diretta per molte stampanti.
L’introduzione del “key account” si adatta perfettamente agli esercenti con più di una filiale o con molti dipendenti che devono accettare i pagamenti; da ora l’esercente può gestire più di un Chip&PIN utilizzando lo stesso profilo. Un servizio come questo da la possibilità, dal profilo principale, di tenere sotto controllo e analizzare le transazioni di ogni dispositivo e di garantire o revocare il permesso di eseguire un rimborso. Il “key account” è già disponibile per dispositivi iOS (iPhone e iPad) mentre la versione per Android sarà rilasciata a breve.
payleven annuncia la possibilità di possibilità di configurare in modo semplice diverse stampanti. Le ricevute dei pagamenti eseguiti con carta di debito o credito grazie a payleven, possono da oggi esssere stampate con stampanti fisse o mobili. payleven offre quindi una vasta gamma di stampanti di diversi fornitori, incluse le Bixolon (SPP-R200II), Epson (TM-T88V with UB-R03) e Star Micronics (SM-S220i).
Alberto Adorini, Amministratore Delegato di payleven Italia afferma: “payleven è orientata a sviluppare una soluzione integrata di pagamenti in mobilità che unisce funzionalità a valore aggiunto e semplicità. Questi servizi rappresentano il futuro dei pagamenti mobili e affiancano i nostri clienti nel far crescere il loro business“.

L’ultima innovazione di payleven, il primo dispositivo Chip&Pin in Europa, è un lettore di carte sicuro e compatto che si connette allo smartphone o al tablet via Bluetooth. Il cliente inserisce il proprio PIN sulla tastiera del dispositivo per effettuare il pagamento ed il gioco è fatto. Come un POS tradizionale, Chip&PIN offre i più alti standard di sicurezza disponibili sia per l’esercente che per il cliente. 
 



Fare Business

numero di Maggio2013
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Sfoglia il prossimo articolo -->

*/ ?>