Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di Luglio_2013
Fare Business

Milano al centro dei franchising mondiale
Guardare al mercato internazionale, offrendo soluzioni concrete e incontri con investitori: è il Salone del Franchising Milano

Il progetto del Salone del Franchising Milano è quello di affiancare i franchisor nei mercati internazionali e creare nuove opportunità di business per le aziende, con l’obiettivo di essere sempre più al servizio del mercato e, in particolare, dell’espansione dei franchisor italiani all’estero.
Debutta infatti il Salone Franchising International, organizzato grazie all’accordo e alla collaborazione di Food Hospitality World, il salone dell’agroalimentare e dell’ospitalità professionale creato da Fiera Milano che si svolge con grande successo in India, Cina, Brasile, Turchia e dal 2014 in Sudafrica. A partire dalla edizione di giugno 2013, Bangalore, dove Food Hospitality World ha ospitato un’area espositiva dedicata al mondo del franchising dei settori alimentati e hospitality curata dal Salone Franchising Milano: in quest’area, con annessa zona lounge per incontri B2B, gli espositori hanno avuto l’opportunità di incontrare potenziali investitori, master franchising, decision maker e agenti locali e internazionali. Un appuntamento strutturato con un pacchetto di servizi "chiavi in mano", grazie al quale per le aziende italiane è stato possibile approcciare al meglio la fiera e il mercato indiano. A settembre, con la stessa formula, sarà la volta di Cina e Turchia, rispettivamente dal 12 al 14 e dal 26 al 27 del mese.

Tutte le strade portano al business giusto.

Quest’anno al Salone Franchising Milano ( http://www.salonefranchisingmilano.com ) sarà più facile seguire la realizzazione della propria idea e trovare il partner migliore per intraprendere o rinnovare la propria attività.
Nascono infatti i percorsi tematici, tanti colori quanti sono i settori merceologici per individuare con semplicità l’itinerario o gli itinerari di maggior interesse durante la visita in fiera. Gli itinerari sono nove: Abbigliamento, Alimentari, Articoli per la casa, Edilizia per casa e ufficio, Distribuzione, Articoli e servizi per le imprese, Articoli e servizi alla persona, Commercio e servizi, Fornitori e servizi per la distribuzione e, infine, i percorsi dedicati alle Istituzioni – in primis le tre associazioni Assofranchising, Confimprese, Federazione Italiana Franchising – e ai Media. I visitatori, dunque, dopo aver scelto il settore cui dedicare la propria attenzione per intraprendere una attività imprenditoriale troveranno radunati sotto un simbolo e un colore tutti gli espositori relativi a quel settore merceologico presenti in Fiera.

In questo modo, la visione delle proposte e, poi, la visita saranno più semplici: sulla mappa-guida ci saranno i percorsi indicati dalle icone e dai colori e ogni stand riporterà icona e colore. Anche la App del Salone offrirà il medesimo strumento di decodifica degli espositori e dei percorsi.



Fare Business

numero di Luglio_2013
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Continua a sfogliare per il prossimo articolo -->