Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di Giugno2013
Sport Business

Il Bayern Monaco salta sul trono del Manchester United
Il “triplete” dei campioni tedeschi corona una stagione che lo vede in testa a tutti anche secondo la classifica Brand Finance Football 50

La squadra tedesca del Bayern Monaco ha scavalcato il Manchester United diventando il brand a maggior valore del mondo di calcio: Questo secondo l'ultima classifica Brand Finance Football 50.
Il Bayern, fresco vincitore della UEFA Champions League a fine maggio (oltre che della Bundeliga e della Coppa di Germania), ha attuamente un valore del marchio stimato in 860 milioni di dollari, in aumento del 9,4 per cento rispetto ai dati dello scorso anno.
Nel frattempo, pur vincendo la Premier League inglese, il valore del Manchester United è sceso dell’1,9 per cento dalla scorsa stagione. Il club, il cui mitico tecnico Sir Alex Ferguson si ritirerà alla fine della stagione, ha un marchio attualmente del valore di 837 milioni dollari.
Il club spagnolo del Real Madrid ha mantenuto la sua classifica col terzo posto, con un valore del marchio stimato in 621 milioni dollari. Tuttavia, il mese scorso Forbes ha comunicato l’elenco delle squadre di calcio di maggior valore al mondo (non solo per il brand, ma anche per fatturato), in cui il Real Madrid ha estromesso il Manchester United dal primo posto con una stima di 3,3 miliardi dollari, rispetto a $ 3,2 miliardi il valore della squadra inglese.
Ritornando al report di Brand Finance, la prima squadra italiana è il Milan, che si piazza al 9° posto, precedendo il Borussia Dortmund (come nel rapporto Football Money League di Deloitte), ma che vede il suo brand scendere del 9.9% rispetto al 2012. Crescono di valore, ma partendo d auna base più bassa Napoli, Juventus e Fiorentina, mentre crolla l’Internazionale.
Secondo la classifica, e cercando di suddividerla in cluster di valore, esiste un primo gruppo, di sole 4 squadre (Bayer Munich, Manchester United, Real Madrid,Barcelona), che emergono dalla massa, presentando un valore del brand compreso fra i 572 ed 860 milioni. Il distacco dalla quinta (il Chelsea, a 418 milioni) è un significativo 37%. Queste squadre sono seguite da una fascia intermedia di valore, cioè fra i 200 ed i 500 milioni di euro, che è dominata dalle squadre inglesi (5 su 8), anche grazie alla forza della Premier League. Tutte le altre squadre mondiali prese in esame (50 in totale) sono concentrate in un range fra 50 e 180 milioni di valore del brand.



Sport Business

numero di Giugno2013
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Sfoglia il prossimo articolo -->

*/ ?>