Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di Giugno2013
Sport Business

Fox e ESPN nei diritti per le qualificazioni di europei e mondiali di calcio
L’accordo annunciato dall’UEFA consentirà ai due broadcaster di trasmettere un pacchetto di oltre 270 partite in esclusiva per USA

La Fox Sports Media, divisione della rete statunitense Fox Group, ha confermato l'acquisizione dei diritti per le partite di qualificazione europee per l'UEFA EURO 2016 e i per mondiali Fifa 2018, i più importanti (e remunerativi) tornei per squadre nazionali di calcio. Come parte dell’accordo, Fox Sports ha accordato la metà delle partite in sublicenza alla pay-tv ESPN. L’annuncio, che prevede diritti esclusivi per gli Stati Uniti e non esclusivi per i Caraibi, è stato dato dall’UEFA.
Fox Sports e ESPN hanno ciascuno i diritti per più di 270 partite in totale per entrambi i tornei. Ogni pacchetto include 129 gare delle qualificazioni a Euro 2016, 129 gare sempre di qualificazione per il Campionato del Mondo dl 2018, e 15 partite amichevoli internazionali nel periodo 2014-2018.
ESPN, che detiene anche i diritti per le finali di Euro 2016 in Francia, prevede di fornire la copertura completa attraverso ESPN2, ESPN Deportes, WatchESPN e ESPN3. ESPN ha inoltre acquisito i diritti di highlights per i programmi di studio, tra cui SportsCenter, il nuovo programma quotidiano di calcio ESPN FC in tv e per il sito di calcio globale ESPN. Durante il ciclo di qualificazioni per Euro 2016, ESPN ha la prima selezione in un pool di gare ogni settimana all’interno della copertura del torneo.
Fox Sports detiene i diritti USA per le finali di Coppa del Mondo in Russia del 2018. I suoi incontri di qualificazione per Euro 2016 e la Coppa del Mondo 2018 andranno in onda su diverse piattaforme di Fox Sports, inclusi Fox Sports 1, nuovo canale americano di sport, che sarà lanciato il 17 agosto. Durante il ciclo di qualificazione Coppa del Mondo, Fox Sports ha acquisito la prima selezione da un pool di partite ogni settimana dedicata a questo torneo.



Sport Business

numero di Giugno2013
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Sfoglia il prossimo articolo -->

*/ ?>