BusinessCommunity.it

01/07/2020

digital

Realtà Aumentata davvero disponibile a tutti e in maniera molto efficiente

 

Mitra (Teamviewer): la tecnologia non deve porre limiti e la soluzione è molto efficace

In un periodo come questo del COVID-19 abbiamo imparato l'importanza di non spostarsi se non è strettamente necessario. In questo contesto, una soluzione di supporto alle operazioni che sfrutta la realtà aumentata in maniera efficace permette davvero di risparmiare viaggi per assistenza tecnica, per esempio, ma anche un'assistenza puntuale grazie all'aiuto visuale.
"Teamviewe Pilot è una soluzione interessante per sostituire l'esperienza della presenza fisica e fornire soluzioni ai problemi causati dal mantenimento delle distanze sociali dovute al coronavirus", ha esordito Bhaskar Mitra, Global Product Marketing Manager - Augmented Reality Product di TeamViewer. "La nuova soluzione di realtà aumentata TeamViewer Pilot offre alle aziende l'opportunità di gestire problemi e situazioni che in circostanze normali richiederebbero la presenza fisica di tecnici o altri dirigenti direttamente in loco".

Realtŗ Aumentata davvero disponibile a tutti e in maniera molto efficiente

Tecnologia semplice e rodata
Il concetto alla base di TeamViewer Pilot è semplice e facilmente reperibile "Sfruttiamo la potenza di calcolo di uno smartphone e la sua fotocamera per catturare le immagini, che vengono inviate ad altra risoluzione ad un esperto che può vedere l'oggetto fisicamente, dialogare con la voce con la persona sul luogo e inserire anche delle indicazioni a video", prosegue Mitra. "Lo smartphone processa l'immagine e viene ricreato un ambiente in realtà aumentata in 3D che conserva le indicazioni scritte dall'esperto per fornire il miglior supporto. Il processo è quasi immediato. Una volta registrato il terminale attraverso l'applicazione presente sullo store, lo smartphone si configura automaticamente e avrà un identificativo che verrà passato al tecnico principale per vedere la situazione fornire indicazioni su come agire. Ovviamente è necessaria una connessione ad internet, ma la funzione è valida per una riparazione in un'impianto nucleare o per sistemare un elettrodomestico, perché il processo è il medesimo e l'applicazione è gratuita per un uso personale. Quindi, le potenzialità sono le stesse per un uso professionale o per un uso personale".

Molte potenzialità
Sfruttare la realtà aumentata in maniera semplice può portare grandissimi vantaggi per le aziende. "Non devono compare nessun oggetto costoso, bastano i tablet o gli smartphone", ha proseguito Mitra. "L'uso è veramente intuitivo: fai una foto e guarda le indicazioni video o della chiamata integrata al servizio. La tecnologia della realtà aumentata consente la guida interattiva di soluzioni per la risoluzione dei problemi da remoto in qualsiasi luogo. Si può visualizzare e diagnosticare il problema utilizzando le funzionalità di connettività di video in streaming e modalità interattiva, aggiungere commenti o disegni che possono essere spostati nella realtà aumentata in 3D, per non commettere errori".
I vantaggi
Una soluzione di questo tipo permette di ottenere grandi vantaggi per chi deve installare o manutenere delle linee di produzione, ma vale per qualsiasi tipo di utilizzo, anche guidare la sostituzione della ruota bucata di un'auto da parte di un figlio direttamente da casa. "L'interazione avviene in tempo reale - conclude Mitra - e accelera la soluzione ai problemi, limitando gli spostamenti. Lo stesso discorso vale per le manutezioni o ispezioni che possono essere svolte da personale non necessariamente specializzato, guidato da tecnici competenti. Non ultimo, una soluzione di questo tipo limita i tempi di spegnimento degli impianti di produzione, elemento fondamentale per la reddittività di una fabbrica. Abbiamo realizzato questa soluzione prima della proliferazione del coronavirus, ma si è dimostrata molto efficace nel periodo di lockdown per non bloccare la produzione di chi doveva necessariamente proseguire ma al tempo stesso mantenendo il distanziamento sociale perché nessuno doveva spostarsi. E' stata una lezione interessante e abbiamo potuto comprendere anche noi di Teamviewer tutte le potenzialità della soluzione che, per altro, si trova disponibile nel nostro sito e sui principali store di applicazioni mobili".


Seguici: 


Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici e colleghi


Copyright © 2009-2020 BusinessCommunity.it. Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154

BusinessCommunity.it - Supplemento a G.C. e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Sommario di questo numero
Copertina BusinessCommunity.it