Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   Magazine del 19/02/2020
Leisure

Quando il complimento sul lavoro sconfina nella violenza
Un insostituibile strumento di studio e consultazione a beneficio di quegli operatori chiamati a confrontarsi con il fenomeno delle condotte patologiche in materia sessuale

Il fenomeno della violenza sessuale e delle molestie ed avances è purtroppo sotto gli occhi di tutti. Ed uno dei luoghi ove spesso tutto ha inizio è quello del luogo di lavoro. Merita quindi segnalare il recentissimo scritto "La violenza sessuale tra le avances e le molestie", di Daniela Bartolucci e Carmela Parziale, edito da Munari Cavani Publishing.
Le autrici, un pubblico ministero la prima, una penalista la seconda, accompagna il lettore nell'universo variegato e non sempre chiarissimo del fenomeno della violenza sessuale, come si è evoluta alla luce delle novità legislative. Un percorso articolato, accompagnato da una meticolosa ricostruzione sia della normativa sia della giurisprudenza che su questi temi si è sviluppata.
Di particolare interesse è la parte in cui si passa in rassegna la fattispecie delle avances, spesso calibrate in modo tale che lo sconfinamento nella violenza è immediato.
Una situazione che vede numerose condotte, apparentemente innocue, salire di intensità e rilevanza con l'impiego di mail, messaggi, omaggi floreali. Insomma, qualcosa di apparentemente cortese, gradito, comune, che può nascondere effetti lesivi anche gravi.
Chiaramente in un ambiente di lavoro alcune ipotesi sono difficilmente configurabili (pensiamo alla violenza) ma altre, come un corteggiamento, una infatuazione, il desiderio di frequentazione possono trasformarsi in eccessi di attenzione, e da qui sconfinare in una condotta penalmente rilevante.
Ecco dunque che il testo - proponendo una ricca ricostruzione casistica e giurisprudenziale, accompagna il lettore in questo mondo nel quale la passione si trasforma spesso in violenza.
Un contributo importante, quindi, sia per gli operatori del diritto sia per gli HR, cui compete mantenere il rispetto delle regole negli spazi di lavoro.

Titolo: La violenza sessuale tra le avances e le molestie

Autori: Daniela Bartolucci e Carmela Parziale
Editore: Munari Cavani Publishing
 

@federicounnia - Consulente in comunicazione
@Aures Strategie e politiche di comunicazione
@Aures Facebook

 



Leisure

numero di 19/02/2020
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Sfoglia il prossimo articolo -->

*/ ?>