Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   Magazine del 12/02/2020
Idee e opinioni

Come addomesticare i lupi di Wall Street
Vittori (Spitch): le tecnologie vocali e l'Inteligenza Artificiale sono la nuova frontiera in tema di legal compliance

Ricordate la geniale canaglia interpretata nel 2013 da Leonardo di Caprio, nel film di Martin Scorsese "The Wolf of Wall Street"? Basato sulla storia vera di Jordan Belfort, il film mostra una continua serie di violazioni degli adempimenti legali, durante la vendita telefonica di titoli truffaldini, totalizzando però dozzine di chiamate di successo ogni giorno. In realtà, nei meravigliosi anni ?80, molti erano consapevoli di questa cattiva pratica, ma nessuno era realmente attento o desideroso di segnalare i comportamenti sospetti.
I tempi sono certamente cambiati. La compliance legale è ora in cima all'agenda dei top manager di ogni azienda finanziaria. Eppure, anche i controllori più brillanti non possono essere sempre e ovunque, ascoltando ogni conversazione: ecco, dunque, entrare in campo l'Intelligenza Artificiale, e le tecnologie vocali da essa potenziate. Le soluzioni vocali possono non solo ascoltare le conversazioni relative alle vendite, ma anche trascrivere ogni singola chiamata - a posteriori o in tempo reale. In questo modo vengono evidenziate le parti dell'interazione più preoccupanti e potenzialmente non conformi, che sono immediatamente segnalate ai responsabili. Questa soluzione non solo è in grado di far rispettare le normative di conformità a broker e agenti/venditori, ma rassicura i clienti sull'improbabilità di essere imbrogliati o ingannati durante il perfezionamento di un contratto telefonico.
La rivoluzione apportata da IA e tecnologie vocali si sta diffondendo, e il Linguaggio Naturale ne è al centro, grazie alla capacità di elaborazione delle consuetudini del parlato, delle interazioni in lingue, dialetti, slang e accenti diversi, senza contare intonazione, enfasi, intenzione ed enunciazione. Si potranno quindi smascherare trader e agenti disonesti, e grazie alla biometria vocale anche identificare e autenticare ogni individuo, rendendo realistiche e possibili le segnalazioni di problemi di conformità in tempo reale.
D'altro canto, anche trader e broker di buona volontà godranno di benefici significativi: l'analisi in tempo reale di sentiment e intent li aiuterà a comprendere meglio i propri clienti. La tecnologia riuscirà a determinare quando l'utente è pronto per un ulteriore acquisto, e quando invece è opportuno muoversi verso un'altra direzione; la customer experience così migliorata creerà un tangibile vantaggio competitivo globale. Potremo persino costruire un archivio di impronte vocali appartenenti a truffatori conosciuti, in modo che le loro chiamate telefoniche vengano automaticamente identificate e segnalate in tempo zero.
La difesa della compliance è utile e tempestiva, dato che l'UE continua a rafforzare il controllo sul riciclaggio di denaro sporco, con la V Direttiva che verrà recepita entro il prossimo 10 gennaio 2020. I cambiamenti imporranno ulteriori obblighi specifici di tutela su coloro che operano nel settore finanziario, in linea con il ritmo dell'innovazione tecnologica. Ciò significa che quest'ultimi dovranno alzare la posta in gioco, segnalando proattivamente qualsiasi tipo di violazione modello "Wolf of Wall Street", nel nome della conformità legale. Sempre grazie all'innovazione apportata dalle tecnologie vocali, gli attori finanziari potranno focalizzarsi sui compiti strategici e di livello elevato, grazie alla tutela offerta dagli incorruttibili e fidati assistenti vocali e dall'Intelligenza Artificiale, per la gestione dei compiti ripetitivi.


Piergiorgio Vittori, Global Development Director & Country Manager Italy, UK and Ireland di Spitch



Idee e opinioni

numero di 12/02/2020
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Sfoglia il prossimo articolo -->

*/ ?>