Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   Magazine del 29/01/2020
Sport Business

La Bundesliga sigla una partnership innovativa con Amazon Web Services
Dopo la NFL e la Formula 1, la consociata del gigante dell'eCommerce punta anche al calcio: fornirà statistiche in tempo reale, highlights, e contenuti personalizzati multipiattaforma

La Bundesliga tedesca è diventata la prima lega di calcio al mondo a collaborare con Amazon Web Services (AWS), la consociata di cloud computing del gigante dell'eCommerce, sempre più coinvolta nelle trasmissioni sportive e nella fornitura di servizi tecnologici.
L'accordo offre ad AWS, che collabora già con NFL e Formula 1, il titolo di "Official Technology Provider" della Bundesliga in quanto fornisce l'apprendimento automatico e l'analisi per sviluppare una "esperienza di visione del calcio di prossima generazione".
Nel fornire approfondimenti su ogni trasmissione delle partite della Bundesliga, AWS lavorerà con la Lega tedesca (DFL) in tre ambiti:
a) fornendo statistiche avanzate in tempo reale per gli spettatori durante la diretta e creando gli highlights per ogni gara della prima e seconda serie.
b) Offrendo contenuti personalizzati su piattaforme digitali per i fan della Bundesliga.
c) Utilizzando l'infrastruttura cloud AWS, le tecnologie avanzate di machine learning e intelligenza artificiale per "fornire le informazioni giuste a tutti i fan, sempre, ovunque e su qualsiasi dispositivo".

La partnership è diventata attiva dopo la fine pausa invernale, con le statistiche della Bundesliga "powered by AWS" che sono ste incorporate nella copertura delle trasmissioni multipiattaforma.
La partnership si adatta allo scopo dichiarato dalla DFL di diventare il campionato di calcio più innovativo al mondo.
La DFL ha affermato che, utilizzando Amazon SageMaker, un "servizio completamente gestito per costruire, addestrare e distribuire modelli di machine learning", la Bundesliga "sarà presto in grado di offrire ai fan previsioni in tempo reale su quando è probabile che un goal sia segnato (goal previsto), identificare potenziali opportunità di goal ed evidenziare come le squadre si stiano posizionando e controllando il gioco, sulla base di flussi di dati live e dati storici di oltre 10.000 partite di campionato".
Servizi di apprendimento automatico come Amazon Personalize, che crea consigli personalizzati e in tempo reale, saranno utilizzati per offrire ai fan filmati personalizzati, promozioni di marketing e risultati di ricerca basati sulle loro squadre, giocatori o incontri preferiti.

Secondo Christian Seifert, Amministratore Delegato della DFL, "Innovazione significa sfidare lo status quo. Lavorare a stretto contatto con AWS - una delle aziende tecnologiche più innovative al mondo - migliora in modo significativo l'investimento fatto in innovazione negli ultimi due decenni, il che contribuisce a farci offrire un'esperienza calcistica di livello mondiale per i nostri tifosi".



Sport Business

numero di 29/01/2020
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Sfoglia il prossimo articolo -->

*/ ?>